Paella vegetariana

La paella è un piatto tipico spagnolo, costituito da una base di riso e zafferano.

Ne esistono di molteplici versioni, con carne, pesce o solamente ricco di verdure come nel mio caso.

In questa ricetta viene cotto tutto al vapore.

Io per l’esecuzione ho utilizzato il BIMBY, però cucinando prima le verdure e in un secondo tempo il riso, si puo’ tranquillamente usare una vaporiera.

  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Prezzemolo 6 rametti
  • Olio extravergine d'oliva 30 g
  • Vino bianco 80 ml
  • Pomodorini ciliegino (Tagliati acubetti piccoli) 15 pizzichi
  • Acqua 700 ml
  • Dado vegetale (Nel mio caso 1 cucchiaio di dado fatto in casa) 1
  • riso 350 g
  • Piselli surgelati 120 g
  • Zucchine (Tagliate a cubetti piccoli) 2
  • Carote (Tagliate a cubetti piccoli) 4
  • Fagiolini (tagliati a pezzi piccoli) 250 g
  • Peperone rosso (Tagliato a cubetti) 1
  • Peperone giallo (Tagliato a cubetti) 1
  • Zafferano 1 bustina
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Nella versione con la vaporiera classica per prima cosa mettere a cucinare a vapore le verdure per circa 20 minuti: dovranno risultare croccanti e non molli. Salarle leggermente. Ultimata la cottura mettere in una zuppiera capiente in forno tiepido, in modo che non si freddino.

    Tritare il prezzemolo e poi farlo rosolare all’interno della pentola della vaporiera.

    (BIMBY: tritare il prezzemolo per 5 secondi a velocità 10, poi farlo rosolare per 3 minuti a 100°  velocità mestolo).

  2. Aggiungere il vino e far evaporare l’alcool per 3 minuti a fiamma intermedia.

    (BIMBY: 3 minuti 120° velocità mestolo).

  3. Aggiungere i pomodorini precedentemente tagliati a cubetti piccoli e l’acqua e il dado.

    (BIMBY: mettere all’interno del boccale i pomodorini e tritare per 5 secondi a velocità 6. Subito dopo aggiungere l’acqua e il dado).

  4. Nella parte sopra della vaporiera mettere il riso, i piselli, chiudere il coperchio e cucinare per circa 25 minuti a fiamma moderata.

    (BIMBY: mettere nel cestello il riso e i piselli. Chiudere il coperchio e posizionare al di sopra il varoma con all’interno le verdure. Nella parte bassa carote e fagiolini, nel vassoio invece peperoni e zucchine. Salare leggermente le verdure. Avviare per 25 minuti, temperatura varoma,  velocità 1 ).

  5. Passati i 25 minuti mettere il riso con i piselli all’interno della pentola contenente l’acqua al pomodoro che è servita per cuocerlo, aggiungere lo zafferano, mescolare e continuare la cottura per circa 4 minuti, mescolando. Se dovesse asciugarsi troppo aggiungere pochissima acqua.

    (BIMBY: Quando finiscono i 25 minuti togliere le verdure e continuare la cottura del riso e piselli, aggiungendoli nel sughino al pomodoro. Unire anche lo zafferano e azionare per 4 minuti, 100°, velocità 1 ANTIORARIO).

  6. Prendere la zuppiera con le verdure e unire il riso che avrà ultimato la cottura, restando ancora leggermente liquido. Mescolare bene, amalgamando tutti gli ingredienti.

    (BIMBY: versare in una zuppiera grande le verdure, il riso ed amalgamare bene).

    Buon Appetito.

Note

Precedente Spinacine di pollo Successivo Polpette tonno e lenticchie

Lascia un commento