Strudel dolce-salato al formaggio e miele, impasto senza burro

Oggi ti presento una ricetta dal sapore dolce, ma che in realtà nasce come antipasto: lo strudel dolce-salato al formaggio e miele.

Una ricetta che sono certa sarà gradita, soprattutto, dagli amanti come me dei piatti a contrasto dolce e salato, anche se questa volta, ho utilizzato un formaggio non troppo salato, ovvero la provola ragusana, un formaggio di tipo pasta filata.

Più sarà salato il formaggio, e più buono sarà lo strudel. Provare per credere! Una vera bomba di bontà!

L’impasto l’ho preparato seguendo la ricetta dello strudel di mele semi integrale senza burro, ma con della farina semi integrale di farro anziché la farina di tipo 2 (che non avevo in dispensa). Quindi, utilizza tranquillamente quella che hai a disposizione, perché il risultato finale sarà lo stesso strepitoso! L’unica cosa che dovrai tenere in considerazione è la quantità di acqua da versare, che potrà essere in più o in meno in base al grado di assorbimento della farina.
Strudel dolce-salato al formaggio e miele

Strudel dolce-salato al formaggio e miele, impasto senza burro

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4-6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaInternazionale

Ingredienti

  • 250 gImpasto per strudel senza burro (Clicca per leggere la ricetta del mio impasto semi integrale senza burro)
  • 150 gFormaggio fresco a fette sottili
  • q.b.Miele (Quello che si ha a disposizione)
  • 1Uovo
  • q.b.Semi di chia (Oppure di papavero, sesamo, girasole o zucca – facoltativo -)

Preparazione

Preparazione dell’impasto

  1. Preparare l’impasto dello strudel semi integrale senza burro, e mettere in frigo, avvolto in film trasparente, per almeno 30 minuti;

Preparazione e cottura dello strudel

  1. Preriscaldare il forno a 180 ºC;

  2. Prendere l’impasto dal frigo e stenderlo sul piano di lavoro leggermente infarinato con l’aiuto del matterello, formando una sfoglia rettangolare sottile;

  3. Spennellare l’impasto con del miele, evitando lungo i bordi;

  4. Distribuirci sopra le fettine di formaggio;

  5. Preparando strudel dolce-salato al formaggio e miele

    Piegare i bordi della sfoglia in modo da evitare che il ripieno fuoriesca durante la cottura;

  6. Arrotolare lo strudel dal lato più corto (in questo modo si ottiene uno strudel meno lungo ma con più giri, ovvero più goloso);

  7. Rivestire una teglia con un foglio riutilizzabile da forno (oppure carta da forno) e trasferirci lo strudel, posizionando la chiusura finale verso il basso;

  8. Spennellare lo strudel con l’uovo sbattuto e, se si gradisce, spolverarlo con dei semi a scelta (io ho messo dei semi di chia);

  9. Infornare a media altezza e cucinare, a 180 ºC ed in modalità ventilata, durante 30 minuti;

  10. Strudel dolce-salato al formaggio e miele

    Quando lo strudel dolce-salato al formaggio e miele si sarà intiepidito, tagliarlo a fettine e servire.

    Buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Encarna

Dietro a "Mammachepaella", ci sono io, Encarna, mamma, moglie, dipendente part-time e food blogger: un cuore spagnolo diviso tra l'Italia e la Spagna, così come le mie ricette. Mi diverte sperimentare in cucina, ma ogni tanto si presenta qualche flop dai quali imparo cose nuove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Icona torna su MAMMACHEPAELLA