Pane di zucca soffice con lievito madre

Pane di zucca soffice con lievito madreQuando apparecchio la tavola per le feste ed occasioni speciali, mi piace riempirla di cose che si possano mangiare. Troppi fiori, candele e decorazioni varie, non fanno per me. Così, pensando alle prossime festività, ho preparato questo pane di zucca soffice con lievito madre a forma di ciambella, bello da vedere e buono da mangiare.

Infatti abbellirai la tua tavola e potrai poi gustarlo con dei formaggi o salumi vari, ma anche con degli ingredienti dolci come marmellata o Nutella. Questo pane, infatti, è simile ad un pane briosciato ma non dolce, quindi indicato per la colazione, la merenda ed spuntini.

Per preparare il pane che vedi nelle fotografie ho utilizzato uno stampo di 24 cm di diametro, con foro di circa 9 cm.

Nella preparazione dell’impasto utilizzo la mia planetaria, ma se non la possiedi, potrai farlo manualmente. Impiegherai un po’ più di tempo sicuramente ma il risultato sarà ottimo allo stesso modo.

Pane di zucca soffice con lievito madre

Pane di zucca soffice con lievito madre

  • Preparazione: Lievitazione + 30 Minuti
  • Cottura: 55 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Economico

Ingredienti

Per l'impasto

  • 300 g Zucca gialla (Già pulita)
  • 300 g Farina 0
  • 200 g Farina di grano duro rimacinata
  • 100 g Farina Manitoba
  • 200 g Lievito madre (Rinfrescato)
  • 50 ml Latte (Intero o parzialmente scremato, a temperatura ambiente)
  • 50 ml Acqua (Quella della cottura della zucca)
  • 40 g Olio extravergine d'oliva
  • 11 g Sale

Per la rifinitura (facoltativo)

  • 1 cucchiaio Semi di zucca
  • 1 Uovo

Preparazione

Preparazione della zucca

  1. Sbucciare la zucca ed eliminare i semi. La quantità utilizzata nella ricetta si riferisce al peso dopo essere stata pulita;

  2. Portare a bollore circa mezzo litro d’acqua;

  3. Aggiungerci un cucchiaino di sale (preso dal totale previsto nella ricetta) e bollire la zucca tagliata a cubetti non troppo grandi fino a quando non diventerà morbida, al punto di poterla schiacciarla facilmente con la forchetta. Ci vorranno circa 10-15 minuti (in base alla grandezza dei cubetti);

  4. Scolare la zucca, mettendo da parte l’acqua di cottura, schiacciarla con una forchetta e farla intiepidire prima di procedere alla preparazione dell’impasto;

Preparazione dell'impasto

  1. Versare la zucca schiacciata nella ciotola della planetaria;

  2. Aggiungerci il lievito madre rinfrescato, dopo che avrà duplicato il suo volume;

  3. Versare l’acqua ed il latte, ed impastare fino a quando il composto non diventerà uniforme e cremoso;

  4. Aggiungerci le farine setacciate ed il sale, e continuare ad impastare;

  5. Quando le farine si saranno incorporate alla crema di zucca, aggiungerci a filo l’olio extravergine d’oliva, mentre che la planetaria continua ad impastare;

  6. L’impasto del pane sarà pronto quando diventerà liscio ed omogeneo;

  7. Trasferire l’impasto in una ciotola capiente, chiusa con il coperchio oppure con della pellicola trasparente, e metterlo a lievitare in luogo tiepido (la temperatura non dovrà superare i 28-29 ºC) fino a quando non duplicherà il suo volume. Consiglio di utilizzare una ciotola trasparente, così da gestire meglio la lievitazione senza bisogno di doverla aprire;

  8. Le ore necessarie per la lievitazione variano in funzione sia della temperatura che della forza del lievito madre. Il mio ha impiegato circa 6 ore;

Preparazione del pane di zucca soffice

  1. Trasferire l’impasto lievitato sul piano di lavoro leggermente infarinato con della farina di grano duro e, con l’aiuto delle mani, formare un rettangolo. Non utilizzare il matterello così da non sgonfiare tropppo l’impasto;

  2. Dividerlo in 8 pezzi uguali e formarci dei panetti, con l’aiuto delle mani, utilizzando il metodo della “pirlatura“;

  3. Spennellare l’interno dello stampo per ciambella, preferibilmente con apertura a cerniera, con un filo d’olio extravergine d’oliva;

  4. Sistemare i panetti nello stampo, coprirlo con della pellicola trasparente, e mettere a lievitare nuovamente il pane, fino a duplicare il suo volume, in luogo tiepido (la temperatura ideale sono i 28-29 ºC, non di più);

  5. Il mio impasto è duplicato in poco più di 2 ore, ma come riferito più sopra, il tempo dipende molto sia dalla temperatura che dalla forza del lievito madre;

Cottura del pane di zucca soffice con lievito madre

  1. Preriscaldare il forno a 200 ºC;

  2. Per capire quando il pane di zucca soffice con lievito madre sarà pronto per essere infornato, così com’è spiegato in altre ricette, si rende utile la “prova del dito”. Consiste nel premere delicatamente l’impasto con la punta del dito e quando il fosso ritorna indietro lentamente, il pane potrà essere infornato. Se invece il fosso ritorna velocemente, sta ad indicare che il lievito è ancora troppo attivo e bisogna quindi aspettare un altro po’;

  3. Prima di infornare, abbellire a piacere il pane. Io ho spennellato con l’uovo sbattuto e messo dei semi di zucca su 4 dei panetti. Invece sugli altri 4 panetti ho fatto dei tagli, usando una lametta da barba, a forma di triangolo;

  4. Infornare il pane, posizionando la teglia a metà altezza, e cucinare in modalità statica durante 40 minuti;

  5. Quando il pane sarà pronto, farlo intiepidire prima di toglierlo dallo stampo;

  6. Pane di zucca soffice con lievito madre

    Tolto il pane di zucca soffice con lievito madre dallo stampo, sarà pronto per abbellire la tua tavola e/o per essere consumato.

    Buon appetito!

Note

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Encarna

Dietro a "Mammachepaella", ci sono io, Encarna, mamma, moglie, dipendente part-time e food blogger: un cuore spagnolo diviso tra l'Italia e la Spagna, così come le mie ricette. Mi diverte sperimentare in cucina, ma ogni tanto si presenta qualche flop dai quali imparo cose nuove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Icona torna su MAMMACHEPAELLA