Budino di cioccolato al latte, leggero e cremoso

Budino di cioccolato al latteIl cioccolato, si sa, ci dona allegria ed energia. Infatti, cerco di non fare mai mancare qualche tavoletta, perch’è il nostro dessert preferito, sia nella versione al latte che in quella fondente. E quando preparo il budino di cioccolato al latte? Per mio figlio, in primis, è come se fosse un giorno di festa!

Nella mia ricetta ho cercato di ridurre lo zucchero al minimo, in quanto il cioccolato al latte è già, di per sè, abbastanza zuccherato. Da qui che l’ho chiamato “leggero”. Ed è cremoso, perché utilizzo un minimo di addensante, in modo che non diventa troppo sodo, ma rimane all’impiedi quando si toglie dallo stampo.

Ti consiglio di usare le formine in silicone per muffin, quelle che utilizzo anche per il gelo al limone, che semplificano la successiva fuoriuscita dei budini.

Una vera golosità per tutta la famiglia! Anche i miei ospiti lo gradiscono ogni volta che lo preparo!

Budino di cioccolato al latte

Budino di cioccolato al latte, leggero e cremoso

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 12 pezzi
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 1 l Latte parzialmente scremato
  • 30 g Zucchero
  • 10 g Cacao amaro in polvere
  • 100 g Cioccolato al latte
  • 90 g Farina di mais bianco

Preparazione

  1. Versare il cacao amaro in polvere ed un po’ di latte in una pentola. Farlo scioglere bene mescolando con un cucchiaio;

  2. Aggiungere il restante latte e lo zucchero. Mescolare;

  3. Unire la farina setacciata e mescolare ancora fino a quando non si sarà sciolta completamente;

  4. Versare il cioccolato al latte spezzettato e mettere la pentola sul fuoco, a fiamma medio-alta;

  5. Mescolare spesso per fare sciogliere il cioccolato;

  6. Quando inizierà ad addensarsi, abbasare un po’ la fiamma e portarlo a bollore, mescolando in continuazione per non farlo attaccare sul fondo della pentola;

  7. Bollire quindi per 2 minuti, mescolando sempre;

  8. Versare la crema negli stampi e fare raffreddare completamente;

  9. Mettere i budini in frigorifero e farli rasodare per almeno 1 ora prima di sformarli;

  10. Budino di cioccolato al latte

    Servire accompagnando ogni budino di cioccolato al latte con della panna fresca, fragole o come più preferisci… Anche da solo, perché no!

Idea

Questo budino si presta molto bene al riciclo del cioccolato al latte, delle decine di uova che i nostri figli ricevono per Pasqua.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Encarna

Dietro a "Mammachepaella", ci sono io, Encarna, mamma, moglie, dipendente part-time e food blogger: un cuore spagnolo diviso tra l'Italia e la Spagna, così come le mie ricette. Mi diverte sperimentare in cucina, ma ogni tanto si presenta qualche flop dai quali imparo cose nuove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Icona torna su MAMMACHEPAELLA