Crea sito

Torta pigra al formaggio

Torta pigra al formaggio.
Oggi vi mostro come realizzare una ricetta dell’ultimo minuto con pochi e semplici ingredienti con uova, prosciutto e formaggio. Questa torta, non richiede lievitazione e si prepara velocemente, per questo ho deciso di chiamarla pigra!

Ma vediamo subito cosa ci occorre ed il procedimento per preparare questa delizia!
Per ricevere le nuove ed inedite ricette, GRATIS, iscriviti QUI e clicca su ‘INIZIA’.

Torta pigra al formaggio
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti Torta pigra al formaggio:

  • 3Uova
  • 100 gBurro
  • 220 gFarina lievitante (o farina + lievito istantaneo)
  • 80 gStracchino
  • 250 mlLatte
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 120 gScamorza affumicata (o Emmental)
  • 80 gSpeck (a cubetti)
  • 40 gParmigiano Reggiano DOP (Grattugiato)

Preparazione Torta pigra al formaggio:

  1. Innanzitutto, in una terrina, sciogliete il burro al microonde.

  2. In una ciotola capiente, rompete le uova e sbattetele insieme a sale, pepe e parmigiano reggiano grattugiato.

  3. Unite poi lo stracchino ed il latte con il burro.

  4. Infine, incorporate la farina lievitante, poco per volta, fino ad ottenere un composto liscio e cremoso.

  5. Tagliate la scamorza e lo speck a cubetti ed unite all’impasto.

  6. Trasferite l’impasto in una pirofila rettangolare ben imburrata.

  7. Cuocete in forno ventilato a 180° per circa 30 minuti.

  8. Servite e…

    Buon appetito, Maky!

  9. Torta pigra al formaggio

Pubblicato da makyincucina

25 anni, napoletana. Sin da piccola, ai fornelli, ho saputo portare avanti questa passione che mi ha portata, nel 2013 ad aprire il mio blog, una cucina virtuale dove invitare amiche da tutto il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.