Semifreddo alla nocciola cuor di girella

Semifreddo alla nocciola cuor di girella.

…tempo di gelati, semifreddi e cheesecake. Allora perché non provare la mia versionecon un cuore di girella alla nocciola ed un esterno morbido e fresco di semifreddo alla nocciola? Vediamo come prepararlo…

Semifreddo alla nocciola cuor di girella
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Porzioni:6 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Panna fresca liquida (da montare) 500 ml
  • Mascarpone 250 g
  • Zucchero 100 g
  • Nutella® 2 cucchiai
  • Dolcetto (rotolo alla nocciola o girelle) 1
  • Nocciole (essenza o pasta) q.b.

Preparazione

  1. Per preparare il Semifreddo alla nocciola cuor di girella innanzitutto, montate la panna con parte dello zucchero fino ad ottenere un composto denso e spumoso.

  2. Lavorate il mascarpone con una frusta, insieme al restante zucchero. Dovrete ottenere un composto liscio.

  3. Unite il mascarpone alla panna con una spatola.

  4. Aggiungete l’essenza di nocciola e i due cucchiai di Nutella.

  5. A questo punto, disponete metà del composto ottenuto sul fondo di uno stampo in silicone per plumcake o se non ce l’avete, foderate uno stampo in alluminio con della pellicola, per facilitare l’estrazione.

  6. Adagiate il rotolo alla nocciola sulla crema e coprite con la restante parte.

  7. Lasciate solidificare in freezer per qualche ora prima di servire.

  8. Dopodichè, capovolgete il semifreddo su di un piatto da portata, decorate con la Nutella e servite.

  9. Buona coccola, Maky!

  10. Semifreddo alla nocciola cuor di girella
  11. Semifreddo alla nocciola cuor di girella

Note

Iscriviti al mio canale youtube Maky in Cucina per non perderti le VIDEO RICETTE!

Se provi a rifare la ricetta del SEMIFREDDO ALLA NOCCIOLA  posta una foto o lascia un commento su Cucina con Maky&Peppa

oppure utilizza l’hashtag #makyincucina su Instagram

E tu, hai qualche ricetta da consigliarmi? Scrivimi tutto giù nei commenti, sarò ben lieta di leggerti

Precedente Parmigiana di zucchine e prosciutto Successivo Olive con provoline condite

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.