Sanguinaccio di Carnevale

Sanguinaccio di Carnevale.
Oggi vi mostro una ricetta della tradizione che, tempo fa, veniva preparata dai contadini, con sangue di maiale, ma che oggi è del tutto proibito. Per cui, quando si parla di Sanguinaccio, si fa riferimento ad una crema al cioccolato fondente golosa ed invitante, utilizzata per accompagnare le chiacchiere di Carnevale!
Ma vediamo come realizzare questa ricetta infallibile e soprattutto veloce da preparare.
Per ricevere le nuove ed inedite ricette, GRATIS, iscriviti QUI e clicca su ‘INIZIA’.

Sanguinaccio di Carnevale
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti Sanguinaccio di Carnevale:

  • 500 mlLatte intero
  • 100 gCioccolato fondente
  • 75 gCacao amaro in polvere
  • 200 gZucchero
  • 40 gAmido di mais (maizena)
  • 30 gBurro
  • 1 cucchiainoCannella in polvere
  • 1 bustinaVanillina

Strumenti

  • Frusta a mano

Preparazione Sanguinaccio di Carnevale:

  1. Innanzitutto, in una ciotola, mescolate lo zucchero semolato con la cannella in polvere.

  2. Unite poi l’amido ed il cacao, setacciandoli.

  3. Versate quindi il latte poco alla volta, continuando a mescolare con la frusta, per evitare che si creino grumi. Quindi lavorate energicamente il tutto fino ad ottenere una crema densa e liscia.

  4. Trasferite il tutto in un pentolino dal fondo alto ed unite il cioccolato fondente precedentemente ridotto a pezzetti ed il burro a temperatura ambiente.

  5. Lasciate sciogliere il cioccolato e lavorate con la frusta per far addensare il tutto, a fiamma bassa, continuando a cuocere per circa 5 minuti.

  6. Quando la crema sarà densa, trasferite in una ciotola, coprite con pellicola a contatto e fate raffreddare per circa 2h in frigo.

    Prima di servire lasciatela a temperatura ambiente per circa 30 minuti.

  7. Servite insieme alle chiacchiere e…

    Buona coccola, Maky!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da makyincucina

25 anni, napoletana. Sin da piccola, ai fornelli, ho saputo portare avanti questa passione che mi ha portata, nel 2013 ad aprire il mio blog, una cucina virtuale dove invitare amiche da tutto il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.