Crea sito

Salmone e zucchine in padella

Salmone e zucchine in padella.

Ecco una ricetta sana e nutriente ma soprattutto veloce da preparare e da proporre sia a pranzo che a cena a tutta la famiglia. Per i più piccoli, potreste frullare il tutto e preparare delle buonissime polpette, magari con l’aggiunta di patate.

Salmone e zucchine in padella
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Salmone (fresco) 2 fette
  • Zucchine (grandi) 2
  • Aglio 1 spicchio
  • Vino bianco secco 1/2 bicchiere
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Per preparare il Salmone e zucchine in padella  innanzitutto, lavate accuratamente le zucchine ed eliminate le due estremità.

  2. Tagliatele quindi a cubetti della stessa dimensione.

  3. Schiacciate l’aglio e fatelo dorare in padella, con un filo d’olio evo.

  4. Quando l’olio sarà ben insaporito, unite le zucchine e saltatele per circa 7/8 minuti, unendo il sale ed un pizzico di pepe.

  5. A questo punto, fate spazio e posizionate le fette di salmone, facendole cuocere per circa 5 minuti per lato.

  6. Se preferite, sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco, alzando la fiamma per far asciugare.

  7. Potete coprire la padella per lasciar cuocere meglio.

  8. Quando tutto risulta cotto, spegnete e servite.

  9. Buon appetito, Maky!

  10. Salmone e zucchine in padella

Note

E tu, hai qualche ricetta da consigliarmi? Scrivimi tutto giù nei commenti, sarò ben lieta di leggerti!

Se provi a rifare la ricetta posta una foto o lascia un commento su Cucina con Maky&Peppa

oppure utilizza l’hashtag #makyincucina su Instagram

Iscriviti al mio canale youtube Maky in Cucina per non perderti le VIDEO RICETTE!

Pubblicato da makyincucina

25 anni, napoletana. Sin da piccola, ai fornelli, ho saputo portare avanti questa passione che mi ha portata, nel 2013 ad aprire il mio blog, una cucina virtuale dove invitare amiche da tutto il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.