Riso venere alle verdure

Riso venere alle verdure

…un piatto leggero e ricco di verdure!

Il Riso venere alle verdure è una ricetta veloce e leggera che si prepara velocemente cuocendo il riso e condendolo poi con le verdure che vi trovate in casa. Per questa volta, io ho utilizzato zucchine grigliate, olive, mais, pomodorini e per finire, basilico fresco e profumato!

La cottura del riso venere è come quella del riso bianco classico, con qualche minuto in più. Ma vediamo subito come realizzarlo…

riso venere alle verdure

INGREDIENTI per 4 persone:

  • 360 g di riso venere
  • 3 zucchine grandi
  • 4 pomodori San Marzano per insalata
  • 4 cucchiai di mais
  • 2 manciate di olive verdi denocciolate
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • sale
  • spezie miste a piacere
  • foglie di basilico q.b

PROCEDIMENTO:

Per realizzare il Riso venere alle verdure:

  1. Innanzitutto, lavate le verdure e tagliate a fettine sottili le zucchine.
  2. Grigliatele per qualche minuto su entrambi i lati.
  3. Quindi, salatele.
  4. Mettete a cuocere il riso in acqua bollente e salata per il tempo indicato sulla confezione.
  5. Intanto, tagliate a cubetti sia i pomodori che le olive.
  6. Ponete tutte le verdure in una ciotola capiente, con le zucchine tagliate a striscioline.
  7. Scolate il riso e sciacquatelo sotto acqua corrente.
  8. Versatelo nella ciotola con le verdure e condite con l’olio extra vergine, le spezie, il sale e le foglie di basilico.
  9. Mescolate per far insaporire e lasciate riposare in frigo per circa 1 h prima di servire.
  10. Quindi servite nelle ciotoline o nei semplici piatti.

Buon appetito, Maky!

  • Per questa ricetta potete utilizzare tutte le verdure di stagione che volete.
  • Potete conservare il riso per circa 2 giorni.

riso venere alle verdure

Se provi a rifare la ricetta posta una foto con l’hashtag #makyincucina o lascia un commento su Cucina con Maky&Peppa

Iscriviti al mio canale youtube Maky in Cucina per non perderti le VIDEO RICETTE!

E tu, hai qualche ricetta da consigliarmi? Scrivimi tutto giù nei commenti, sarò ben lieta di leggerti!

Precedente Farfalle di sfoglia salame e bocconcini di mozzarella Successivo Empanadas con funghi e piselli