Ricetta Pesto alla genovese

Ricetta Pesto alla genovese: è una ricetta regionale tipica ligure che prevede l’uso del mortaio e, siccome, quando la quantità di pesto è tanta, risulta difficile prepararlo, oggi utilizzeremo un mixer. Ma non temete, vi svelerò alcuni segreti per ottenere un pesto verde brillante e molto saporito!

Una ricetta base ottima per condire qualsiasi tipo di pasta, soprattutto le Trofie fresche con faiolini e patate, come da tradizione; ma anche per preparare bruschette e salatini di pasta sfoglia!

Ci vediamo sui social:
Seguimi su Facebook→ QUI.
Seguimi su Instagram→ QUI.

Ricetta Pesto
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioniper 500 g di pasta
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti Ricetta Pesto alla genovese:

  • 50 gbasilico
  • 1 spicchioaglio
  • 100 mlolio extravergine d’oliva
  • 70 gparmigiano Reggiano DOP
  • 30 gpecorino romano
  • 20 gpinoli
  • 1 pizzicosale

Strumenti

  • Frullatore / Mixer

Preparazione Ricetta Pesto alla genovese:

  1. Per preparare il Pesto, ponete le lame del mixer in freezer per circa 30 minuti.

  2. Lavate le foglie di basilico con delicatezza e asciugatele per bene.

  3. Iniziate a frullare con piccoli tocchi affinchè le lame non si surriscaldino e ossidino il basilico.

  4. Unite i formaggi e i pinoli.

  5. Frullate, sempre con piccoli  tocchi, unendo l’olio a filo.

  6. Aggiustate con un pizzico di sale, assaggiando il pesto se necessario.

    Mescolate il tutto fino ad ottenere una crema omogenea.

  7. E’ possibile congelare il pesto in piccoli vasetti per poi scongelarlo in frigorifero oppure a temperatura ambiente. Conservate il pesto appena preparato in firgorifero per 2-3 giorni ricoprendo la salsa con uno strato di olio.

  8. Ricetta Pesto

Guarda anche:

Pesto pomodorini e robiola

Pesto rucola e mandorle

Iscriviti al mio canale youtube Maky in Cucina per non perderti le VIDEO RICETTE!

Seguimi su Facebook e clicca mi piace per restare sempre aggiornato sulle mie ultime ricette; ecco la mia pagina: Cucina con Maky&Peppa

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da makyincucina

25 anni, napoletana. Sin da piccola, ai fornelli, ho saputo portare avanti questa passione che mi ha portata, nel 2013 ad aprire il mio blog, una cucina virtuale dove invitare amiche da tutto il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.