Parigina zucchine e salumi

Parigina zucchine e salumi

La Parigina zucchine e salumi è un lievitato molto sfizioso ed è una rivisitazione della classica Parigina napoletana che viene realizzata con passata di pomodoro, provola e prosciutto cotto.

In questa ricetta, ho voluto realizzare una parigina bianca farcita con zucchine, ricotta e salumi. Il risultato, è di una parigina più sfiziosa e ricca che farà contenti i più piccoli ma anche i più grandi! Inoltre, questo tipo di preparazione è ottima da servire, insieme ad altre, in buffet o feste di compleanno magari tagliate in mini porzioni.

Parigina zucchine e salumi

E tu, hai qualche ricetta da consigliarmi? Scrivimi tutto giù nei commenti, sarò ben lieta di leggerti!

Se provi a rifare la ricetta della Parigina zucchine e salumi posta una foto o lascia un commento su Cucina con Maky&Peppa

Iscriviti al mio canale youtube Maky in Cucina per non perderti le VIDEO RICETTE!

INGREDIENTI per 2 parigine in 1 stampo rettangolare 35*25

  • 500 g di farina
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 250 ml di acqua (circa)
  • 15 g di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1/2 cubetto di lievito di birra fresco
  • 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare
  • 4 zucchine
  • 250 g di provola affumicata
  • 250 g di ricotta sgocciolata
  • 200 g di salumi misti
  • olio evo q.b
  • sale e pepe q.b

Parigina zucchine e salumi

PROCEDIMENTO:

Per preparare la Parigina zucchine e salumi:

  1. Su di un piano da lavoro o in una ciotola capiente, disponete la farina a fontana praticando un foro al centro.
  2. Sciogliete il lievito insieme all’acqua tiepida e allo zucchero e versatelo al centro della farina con l’olio.
  3. Iniziate ad impastare delicatamente, senza far strabordare l’acqua.
  4. Unite il sale ed impastate energicamente per qualche minuto fino a formare un impasto omogeneo ed elastico.
  5. Disponete l’impasto in una ciotola irrorata con olio, coprite e lasciate lievitare 2/3 h.
  6. Intanto, grattugiate le zucchine e passatele in padella con olio evo per qualche minuto, aggiustate di sale e pepe, spegnete e lasciate raffreddare.
  7. A questo punto, dividete l’impasto in due e stendete la base sulle teglie precedentemente imburrate.
  8. Alla base, spatolate della ricotta (125 g per ciascuna parigina).
  9. Farcite con le zucchine fredde, i salumi e le fette di provola.
  10. Coprite con la pasta sfoglia sigillando bene i bordi e bucherellate la superficie con una forchetta.
  11. Cuocete a 200° per circa 25 minuti.
  12. Servite tiepida e…

Buon appetito, Maky!

Precedente Gnocchi gratinati carciofi e provolone Successivo Pasta pesto di asparagi noci e ricotta salata