Crea sito

Gateau di polenta

Gateau di polenta.
Oggi vi mostro una ricetta che è una delizia per il palato. Si tratta di un modo sfizioso per servire la polenta che viene condita e poi gratinata al forno con vari ingredienti.
In questa ricetta, la polenta viene arricchita con scamorza affumicata, prosciutto cotto e parmigiano grattugiato che rende il tutto ancora più goloso.

Ma vediamo subito come realizzare questa ricetta che può essere utile da servire sia come piatto unico che come sfizio durante la cena.

Per ricevere le nuove ed inedite ricette, GRATIS, iscriviti QUI e clicca su ‘INIZIA’.

Gateau di polenta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti Gateau di polenta:

  • 350 gFarina istantanea per polenta (o farina di mais)
  • 1.25 lAcqua
  • 200 gScamorza affumicata (o fontina)
  • 100 gProsciutto cotto (a fette)
  • 20 gBurro
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Pangrattato
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Tegame
  • Pirofila
  • Cucchiaio di legno

Preparazione Gateau di polenta:

  1. In una pentola capiente, versate 1,5 l di acqua;

    quindi, accendete il fuoco e portare ad ebollizione.

  2. Unite l’olio evo ed il sale, all’acqua che bolle.

  3. Successivamente, versate la polenta a pioggia e mescolate continuamente con un cucchiaio di legno.

  4. Cuocete a fiamma bassa per 5/8 minuti.

  5. Spegnete la fiamma ed insaporite con il parmigiano ed il pepe, mantecando con una noce di burro.

  6. Imburrate una pirofila e spolverate con pangrattato, versate poi una metà della polenta e farcite con le fette di scamorza e quelle di prosciutto.

  7. Richiudete con la restante polenta e spolverate con il pangrattato.

  8. Cuocete in forno ventilato a 200° per circa 20 minuti.

  9. Servite dopo aver fatto riposare e…

    Buon appetito, Maky!

  10. Gateau di polenta
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da makyincucina

25 anni, napoletana. Sin da piccola, ai fornelli, ho saputo portare avanti questa passione che mi ha portata, nel 2013 ad aprire il mio blog, una cucina virtuale dove invitare amiche da tutto il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.