Crea sito

Focaccia mille bolle

Focaccia mille bolle.

Oggi sono orgogliosa di mostrarvi una ricetta che mi avete richiesto in tanti, appena vi ho postato la foto in fase di preparazione. E quindi, ho deciso di scriverla in fretta perchè curiosa di farvela provare.

Si tratta di una focaccia dall’impasto leggero e dalle mille bolle; un procedimento che richiede un pò di pazienza ma che vi darà grandi soddisfazioni! Scopriamolo insieme…

  • Preparazione: 16 Ora
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina Manitoba 500 g
  • Farina 0 250 g
  • Semola 250 g
  • Acqua 655 g
  • Lievito di birra fresco 3 g
  • Sale 25 g
  • Olio extravergine d'oliva 50 g
  • Pomodorini ciliegino q.b.
  • Sale grosso q.b.
  • Olio extravergine d'oliva 1 cucchiaio
  • Origano q.b.

Preparazione

  1. focaccia mille bolle

    Per preparare la Focaccia mille bolle innanzitutto, la sera prima, sciogliete i 3 g di lievito di birra in mezza dose di acqua tiepida (325 g). Unite poi 250 g di farina manitoba.

  2. Dopo aver creato questo lievitino, ponetelo in una ciotola coperta e mettete a lievitare per circa 2h.

  3. Successivamente, sciogliete il lievitino nella restante dose di acqua tiepida (330 g) ed unite la restante farina (compresa la semola, la restante manitoba (250g) e quella 0).

  4. Unite poi il sale e l’olio ed impaste energicamente fino ad ottenere un impasto liscio (tranquilli se dovesse risultare leggermente appiccicoso).

  5. Ponete l’impasto ottenuto in un recipiente abbastanza capiente e rettangolare, irrorato con olio di semi, in frigo tutta la notte.

  6. Il mattino seguente, ogni 30 minuti e per 20 volte almeno, create 4 pieghe su ciascun lato dell’impasto (come dimostro nel video in alto).

  7. Ogni volta che effettuerete le pieghe, noterete come l’impasto incorpori sempre più aria e si formeranno sempre più bolle.

  8. E’ importante che facciate le pieghe con le mani bagnate e senza stressare l’impasto, evitando di schiacciare le bolle.

  9. Quando avrete effettuato quest’operazione, dividete l’impasto in due e disponetelo in due teglie rettangolari per focaccia, irrorate con un filo d’olio.

  10. Fate riposare ancora 30 minuti e dopodichè, stendete leggermente l’impasto con le dita, evitando di schiacciare le bolle.

  11. Finite con i pomodorini ciliegino tagliati a metà e conditi con olio ed origano (dove non ci sono le bolle) ed una spolverata di sale grosso.

  12. Infornate e fate cuocere in forno statico a 200° per circa 30 minuti.

  13. Servite e…

    Buon appetito, Maky!

  14. focaccia mille bolle

Note

E tu, hai qualche ricetta da consigliarmi? Scrivimi tutto giù nei commenti, sarò ben lieta di leggerti!

Se provi a rifare la ricetta posta una foto o lascia un commento su Cucina con Maky&Peppa

oppure utilizza l’hashtag #makyincucina su Instagram

Iscriviti al mio canale youtube Maky in Cucina per non perderti le VIDEO RICETTE!

Pubblicato da makyincucina

25 anni, napoletana. Sin da piccola, ai fornelli, ho saputo portare avanti questa passione che mi ha portata, nel 2013 ad aprire il mio blog, una cucina virtuale dove invitare amiche da tutto il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.