Focaccia mille bolle

Focaccia mille bolle.

Oggi sono orgogliosa di mostrarvi una ricetta che mi avete richiesto in tanti, appena vi ho postato la foto in fase di preparazione. E quindi, ho deciso di scriverla in fretta perchè curiosa di farvela provare.

Si tratta di una focaccia dall’impasto leggero e dalle mille bolle; un procedimento che richiede un pò di pazienza ma che vi darà grandi soddisfazioni! Scopriamolo insieme…


  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:16 ora
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:6 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Farina Manitoba 500 g
  • Farina 0 250 g
  • Semola 250 g
  • Acqua 655 g
  • Lievito di birra fresco 3 g
  • Sale 25 g
  • Olio extravergine d’oliva 50 g
  • Pomodorini ciliegino q.b.
  • Sale grosso q.b.
  • Olio extravergine d’oliva 1 cucchiaio
  • Origano q.b.

Preparazione

  1. focaccia mille bolle

    Per preparare la Focaccia mille bolle innanzitutto, la sera prima, sciogliete i 3 g di lievito di birra in mezza dose di acqua tiepida (325 g). Unite poi 250 g di farina manitoba.

  2. Dopo aver creato questo lievitino, ponetelo in una ciotola coperta e mettete a lievitare per circa 2h.

  3. Successivamente, sciogliete il lievitino nella restante dose di acqua tiepida (330 g) ed unite la restante farina (compresa la semola, la restante manitoba (250g) e quella 0).

  4. Unite poi il sale e l’olio ed impaste energicamente fino ad ottenere un impasto liscio (tranquilli se dovesse risultare leggermente appiccicoso).

  5. Ponete l’impasto ottenuto in un recipiente abbastanza capiente e rettangolare, irrorato con olio di semi, in frigo tutta la notte.

  6. Il mattino seguente, ogni 30 minuti e per 20 volte almeno, create 4 pieghe su ciascun lato dell’impasto (come dimostro nel video in alto).

  7. Ogni volta che effettuerete le pieghe, noterete come l’impasto incorpori sempre più aria e si formeranno sempre più bolle.

  8. E’ importante che facciate le pieghe con le mani bagnate e senza stressare l’impasto, evitando di schiacciare le bolle.

  9. Quando avrete effettuato quest’operazione, dividete l’impasto in due e disponetelo in due teglie rettangolari per focaccia, irrorate con un filo d’olio.

  10. Fate riposare ancora 30 minuti e dopodichè, stendete leggermente l’impasto con le dita, evitando di schiacciare le bolle.

  11. Finite con i pomodorini ciliegino tagliati a metà e conditi con olio ed origano (dove non ci sono le bolle) ed una spolverata di sale grosso.

  12. Infornate e fate cuocere in forno statico a 200° per circa 30 minuti.

  13. Servite e…

    Buon appetito, Maky!

  14. focaccia mille bolle

Note

E tu, hai qualche ricetta da consigliarmi? Scrivimi tutto giù nei commenti, sarò ben lieta di leggerti!

Se provi a rifare la ricetta posta una foto o lascia un commento su Cucina con Maky&Peppa

oppure utilizza l’hashtag #makyincucina su Instagram

Iscriviti al mio canale youtube Maky in Cucina per non perderti le VIDEO RICETTE!

Precedente Zeppole di San Giuseppe, ricetta di Luca Montersino Successivo Sfogliatine carciofi e patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.