Crostata crema di nocciole e mascarpone

Crostata crema di nocciole e mascarpone

La Crostata crema di nocciole e mascarpone è un dolce molto scenico realizzato con una base di pasta frolla, farcita con una golosa crema di nocciole e mascarpone. Il tutto poi, viene arricchito con delle deliziose praline di nocciole al gusto di tre cioccolati. Un dessert ottimo per stupire i vostri ospiti o come dolce da preparare per i vostri cari!

La crema di nocciole in questo caso, è una crema sana e senza olio di palma, che non ha nulla ha che vedere con le creme che troviamo in commercio e che sprigiona tutto il sapore unico delle nocciole! Il prodotto in questione è dell’Azienda Agricola Francesco Sodano e la potete trovare qui.

Se provi a rifare la ricetta della Crostata crema di nocciole e mascarpone posta una foto o lascia un commento su Cucina con Maky&Peppa

Iscriviti al mio canale youtube Maky in Cucina per non perderti le VIDEO RICETTE!

Crostata crema di nocciole

INGREDIENTI:

per la pasta frolla:

  • 500 g di farina
  • 200 g di zucchero
  • 200 g di burro o strutto
  • 3 uova
  • buccia grattugiata di limone e arancia
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

per la crema:

  • 500 g di mascarpone
  • 240 g di crema di nocciole
  • granella di nocciole q.b

per la decorazione:

  • praline di cioccolato con nocciole ai tre cioccolati
  • granella di nocciole q.b

PROCEDIMENTO:

  1. In un mixer, mettete la farina e il burro appena tolto dal frigo.
  2. Frullate il tutto in modo da ottenere un composto sabbioso.
  3. Aggiungete lo zucchero.
  4. Versate tutto su di un piano da lavoro e formate la classica fontana.
  5. Al centro, rompete le uova e unite la buccia grattugiata dell’arancia e del limone ed il lievito per dolci.
  6. Lavorate prima le uova e impastate poi il tutto, formando un impasto omogeneo e compatto.
  7. Avvolgete la pasta frolla con una pellicola e ponete in frigo per circa 30 minuti.
  8. Passato il tempo di riposo la vostra frolla è pronta!
  9. Intanto preparate la crema e quindi:
  10. Con una frusta, lavorate il mascarpone a temperatura ambiente ed unite la crema di nocciole.
  11. Quando avrete ottenuto un composto privo di grumi e ben montato, finite con la granella di nocciole.
  12. Stendete la pasta frolla in un disco tondo non troppo spesso.
  13. Disponetelo in uno stampo a cerniera imburrato e rifinite i bordi.
  14. Adagiatevi sopra un foglio di carta da forno con dei legumi secchi in modo da formare un peso per la cottura alla cieca.
  15. Cuocete in forno a 180° per circa 25 minuti e successivamente, eliminate la carta da forno e cuocete per ulteriori 7/8 minuti.
  16. Spegnete il forno e lasciate raffreddare.
  17. Togliete la frolla dallo stampo e farcite con la crema.
  18. Finite con le praline ai tre cioccolati e la granella di nocciole.
  19. Lasciate riposare in frigo per qualche ora.
  20. Servite e…

Buon appetito, Maky!

 

Precedente Dolci fatti in casa: 10 modi per renderli più sani Successivo One pot pasta patate e funghi