Crea sito

Crocchette di verdure

Le Crocchette di verdure sono delle crocchette di patate e ortaggi che piaceranno a tutti, grandi e piccini. Sono preparate con patate, carote, piselli e mais, ma potete sbizzarrirvi con le verdure che più vi piacciono. Queste crocchette sono un’ottima idea per riciclare avanzi di verdure. Per questa versione, la cottura è in forno, ma si possono tranquillamente friggere con olio di semi.
Per ricevere le nuove ed inedite ricette, GRATIS, iscriviti QUI e clicca su ‘INIZIA’.

crocchette di verdure
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6 crocchette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti Crocchette di verdure:

  • 250 gPatate
  • 2Carote (medie)
  • 1/2Cipolle
  • 2 cucchiaiPiselli precotti
  • 2 cucchiaiMais
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1Tuorli
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • q.b.Pangrattato
  • 1Albumi

Preparazione Crocchette di verdure:

  1. Lavate le patate e lessatele per circa 30 minuti con tutta la buccia, in acqua bollente salata.

  2. Una volta cotte, spellatele quando sono ancora calde.

  3. Passatele nello schiacciapatate e fate raffreddare.

    Tagliate le carote e il porro a cubettini.

  4. Lessate leggermente in poca acqua, le carote, il porro e i piselli, per pochi minuti, poichè quest’ultime dovranno rimanere croccanti.

  5. Scolate le verdure che non dovranno rilasciare acqua.

    Unite tutte le verdure e il mais alle patate lesse e schiacciate.

  6. Condite con pepe, sale ed il parmigiano grattugiato.

    Unite il tuorlo ed impastate.

  7. Con le mani umide, formate le crocchette (io ho conferito alle crocchette una forma tondeggiante).

  8. Se l’impasto dovesse risultare molle, aggiungete del pan grattato.

  9. Impanate le crocchette prima nell’albume sbattuto e poi nel pan grattato facendo aderire per bene.

  10. Trasferite le crocchette di verdure su una placca da forno foderata con carta da forno ed irrorata con olio.

  11. Cuocete in forno ventilato a 200° per circa 15 minuti.

  12. Servite e…

    Buon appetito, Maky!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da makyincucina

25 anni, napoletana. Sin da piccola, ai fornelli, ho saputo portare avanti questa passione che mi ha portata, nel 2013 ad aprire il mio blog, una cucina virtuale dove invitare amiche da tutto il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.