Casarecce cremose broccoli ricotta e mandorle

Casarecce cremose broccoli ricotta e mandorle

…un primo piatto che vi stupirà!

Le Casarecce cremose broccoli ricotta e mandorle sono un primo piatto veloce e saporito, realizzato con una base di broccolo romanesco, ricotta e mandorle, frullati e fatti amalgamare bene alla pasta. Questi tre ingredienti insieme, creano una crema deliziosa e ricca che avvolge la pasta per un piatto straordinario!

Si prepara velocemente poichè non richiede processi particolari se non quello di far cuocere prima i broccoli in acqua bollente ed abbondante. Ma scopriamo come realizzare la ricetta…

Casarecce cremose

INGREDIENTI per 4 persone:

  • 360 g di pasta tipo casarecce
  • 1 broccolo romanesco
  • 250 g di ricotta fresca
  • 100 g di mandorle
  • 4 cucchiai di pecorino romano
  • olio extra vergine d’oliva q.b
  • sale e pepe q.b

PROCEDIMENTO:

Per preparare le Casarecce cremose broccoli, ricotta e mandorle:

  1. Innanzitutto, elimina le foglie e i gambi più grossi dal cavolo.
  2. Lava la verdura e falla bollire in acqua abbondante e salata.
  3. Una volta cotto il cavolo, toglilo dalla pentola ma lascia l’acqua di cottura che ti servirà per cuocere la pasta.
  4. In un mini pimer, frulla il broccolo insieme alla ricotta e parte delle mandorle.
  5. Versa a filo l’olio extra vergine d’oliva.
  6. Infine, unisci il pecorino romano grattugiato ed aggiungi un mestolo di acqua di cottura del broccolo se il composto dovesse risultare troppo denso e pastoso.
  7. Dovrai ottenere una crema corposa ma liscia.
  8. Fai scaldare questo composto in una padella.
  9. Cuoci la pasta nell’acqua di cottura della verdure, scola e fai mantecare in una padella insieme alla crema di broccoli e ricotta.
  10. Servi nei piatti ben calda, decorando con le mandorle avanzate e sminuzzate.

Buon appetito, Maky!

E tu, hai qualche ricetta da consigliarmi? Scrivimi tutto giù nei commenti, sarò ben lieta di leggerti!

Se provi a rifare la ricetta delle Casarecce cremose broccoli ricotta e mandorle posta una foto o lascia un commento su Cucina con Maky&Peppa

Iscriviti al mio canale youtube Maky in Cucina per non perderti le VIDEO RICETTE!

Precedente Tarallucci di sfoglia ripieni Successivo Tagliare la cipolla senza piangere