Bounty

Bounty

Bounty sono dei golosi cioccolatini con un cuore morbido di cocco ed una copertura al cioccolato; il gusto è molto simile a quello dei cioccolatini originali, forse più genuino perchè fatto con le vostre mani 🙂 . La ricetta, non prevede cottura, quindi è ottima da preparare in estate! I bounty, saranno una dolce coccola che vi rinfrescherà la giornata, attenzione però, provocano dipendenza!

Se provi a rifare la ricetta dei Bounty , posta una foto o lascia un commento su Cucina con Maky&Peppa

Bounty

INGREDIENTI per circa 12/13 bounty:

  • 200 g di cocco grattugiato (farina di cocco)
  • 100 ml di panna per dolci
  • 40 g di burro
  • 100 g di zucchero semolato
  • 200 g di cioccolato (fondente, al latte, con nocciole…)

PROCEDIMENTO:

  1. Per preparare i Bounty, iniziate riscaldando il burro con la panna in un pentolino (dal fondo spesso e a fiamma bassa).
  2. Quando il burro sarà sciolto, unite anche lo zucchero e lasciate che si sciolga.
  3. A questo punto, spegnete la fiamma ed unite il cocco grattugiato lasciando che assorba gli ingredienti liquidi e continuando a girare.
  4. Trasferite il composto in una ciotola in modo tale che si intiepidisca.
  5. Se risultasse ancora molle aggiungete ancora un pò di cocco; se invece risulta appiccicoso, tranquilla, è così che deve essere!
  6. Trasferite il cocco su un foglio di carta da forno e con le mani umide, lavoratelo aiutandovi con la carta da forno e formando un rettangolo della lunghezza della carta da forno.
  7. A questo punto richiudete le estremità della carta da forno, formando una caramella e lasciate riposare in frigo per circa 3 h.
  8. Intanto, sciogliete il cioccolato a bagnomaria o in microonde.
  9. Estraete il composto dal frigo e tagliate il cilindro di cocco in 12/13 parti uguali.
  10. Intingete, con l’aiuto di uno stecchino o forchetta, i bounty nel cioccolato.
  11. Ponete ciascun bounty su una gratella e lasciate sgocciolare il cioccolato.
  12. Lasciate riposare in frigo fino a quando il cioccolato non risulterà solido.
  13. A questo punto potete gustare i Bounty!

Buona coccola, Maky!

Seguimi su Facebook e clicca mi piace per restare sempre aggiornato sulle mie ultime ricette; ecco la mia pagina: Cucina con Maky&Peppa

Sono anche su Google+  Twitter e Pinterest

Precedente Pasta cremosa zucchine e prosciutto Successivo Calzone in padella

4 commenti su “Bounty

I commenti sono chiusi.