Crea sito

TORTA SACHER LIGHT RIVISITATA

Non so come mai ultimamente vedo torte sacher dovunque e mi è venuta una gran voglia di mangiarla, ma ahi ahi la mia dieta non lo permetta, perciò pensiamo ad una torta Sacher light rivisitata
La torta Sacher è nata in Austria da un certo Franz Sacher che inventò un dolce al principe con gli ingredienti che aveva al momento Cioccolato e Marmellata e che si rilevò un grandissimo successo che tutti conoscono e molti apprezzano.
Mi ero salvata gli ingredienti di una ricetta che avevo trovato tempo fa, ma non ricordo più di chi fosse.
Se volete provare altri tortini per colazione troverete le ricette in questo link
Ed ora passiamo alla spiegazione della nostra torta sacher light rivisitata

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
99,66 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 99,66 (Kcal)
  • Carboidrati 15,96 (g) di cui Zuccheri 6,50 (g)
  • Proteine 6,58 (g)
  • Grassi 2,16 (g) di cui saturi 1,15 (g)di cui insaturi 0,26 (g)
  • Fibre 2,18 (g)
  • Sodio 58,90 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

INGREDIENTI

  • 15 gfarina di avena
  • 15 gfarina di riso integrale
  • 100 galbumi
  • 3 cucchiainicacao amaro in polvere
  • 125 gyogurt greco
  • 5 gzucchero di cocco
  • 1 cucchiainolievito in polvere per dolci
  • 3 cucchiainimarmellata di albicocche (io ho usato 0% zucchero)

PREPARAZIONE

  1. Montate gli albumi e incorporate gradualmente anche farina di avena, farina di riso, 1 1\2 cucchiaino di cacao, lievito, 1 cucchiaio di  yogurt e lievito.

    Accendete il forno e preriscaldate a 180°, Mettete il tutto in una teglia piccolina ma alta, io ne ho usata una da 10 cm, per essere sicuri che non si attacchi ponete sul fondo e intorno alla teglietta un pezzetto di carta da forno bagnato e strizzato.

    Cuocete in forno per 25\30 minuti .

    Farcite il vostro tortino con marmellata d’albicocche e ricoprite con lo yogurt rimanente mescolato ad 1\2 cucchiaini di cacao.

    Preparate una cremina al cacao semplice : basta unire al cucchiaino di cacao amaro rimasto con poca acqua fredda e mettere nel microonde per poco più di 10 secondi fino a consistenza desiderata.

    Versare con un cucchiaino sul torino facendolo scendere anche lateralmente.

    Mettere in frigorifero per tutta la notte in modo che si raddensi e la mattina seguente toglierlo un attimo prima così non è troppo freddo.

  2. Se non volete perdere le mie ricette seguitemi su instagram o sulla mia pagina Facebook

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.