Spaghetti alla carbonara

Bentornati  nella mia cucina cari amici 🙂 oggi è proprio il caso di dire che gioco in casa! Essi perché quando la voglia di spaghetti alla carbonara chiama io non posso fare altro che rispondere! Questo è uno di quei piatti della tradizione romana che ahimè è il più rivisitato e stravolto, infatti si vedono carbonare di verdure, con la panna, con il soffritto e addirittura ho visto  piatti di carbonara con l’uovo strapazzato! Detto questo io sono pro piatti innovativi ma sono dell’idea che i piatti della tradizione non si devono stravolgere 😉 detto ciò andiamo a prepararci questo bel piatto di spaghetti alla carbonara insieme :p

Sponsorizzato da Ecobioshopping

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per 1 persona
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 3 Uova (3 tuorli)
  • 100 g Spaghetti
  • 70 g Guanciale
  • q.b. Pepe
  • 40 g Pecorino romano

Preparazione

  1. Acqua che bolle

    Come prima cosa iniziate a preparare i vostri spaghetti alla carbonara mettendo sul fuoco una pentola con abbondante acqua. Non appena avrà raggiunto il bollore salatela ma facendo molta attenzione perché il pecorino romano è molto saporito e già da solo fornisce al piatto un’ottimo livello di sapidità .

  2. Tagliare guanciale

    Nel frattempo tagliate il vostro guanciale a listarelle di media larghezza cosi la cottura sarà perfetta :p

  3. Guanciale in padella

    In una padella antiaderente mettete SOLO il guanciale, non aggiungete grassi di altro genere! Accendete il fuoco e lasciate che il guanciale cucini fino a diventare croccante e lucido e avrà rilasciato tutta la parte grassa.

  4. Togliere guanciale

    Una volta cotto togliete con una forchetta il guanciale dalla padella e mettetelo ad intiepidire in una ciotola lasciando all’interno solo il grasso .

  5. Pastello

    Adesso preparate il pastello di uova mettendo in una terrina i tuorli , il pecorino romano e il pepe e sbattete per bene fino ad ottenere una meravigliosa cremina vellutata.

  6. Cuocere gli spaghetti

    L’acqua finalmente bolle e quindi buttate i vostri spaghetti in acqua bollente fino a cottura ultimata , scolateli e saltateli a fuoco spento nella padella dove avete cotto precedentemente il guanciale di modo che si insaporiscano e rilascino il calore contemporaneamente.

  7. Condire gli spaghetti

    E adesso.. la magia! Trasferite i vostri spaghetti nella terrina con il pastello di uovo e mescolate per bene aggiungendo il guanciale croccante.

  8. Spaghetti alla carbonara

    Et voilà!  I vostri spaghetti alla carbonara sono pronti per essere gustati in allegra compagnia 🙂

    Spero di esservi stata utile e per qualsiasi domanda non esitate a chiedere, Buona Carbonara a tutti 🙂

Consigli golosi

  • Con  la carbonara l’unico consiglio che posso darvi è quello di continuare a seguire la ricetta originale di questo piatto che è una parte della nostra tradizione! In cucina divertitevi e sperimentate ma non con questo piatto 😉
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Tarte Tatin salata Successivo Gnocchi acqua e farina

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.