Crea sito

Sbriciolata di patate e speck

La sbriciolata di patate e speck è un favoloso salva pranzo/ cena oppure per un aperitivo sfizioso!  Se come me siete sempre di corsa questa potrebbe essere una valida opzione , io ad esempio l’ho realizzata in versione finger food per una cena con degli amici organizzata all’ultimo minuto 😉  sono andate letteralmente  a ruba, sono una tira l’altra!

Sponsorizzato da Ecobioshopping

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia (Rettangolare) 1
  • Patata 1
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Speck 5 fette

Preparazione

  1. Iniziate a preparare la vostra sbriciolata di patate lessando una patata media  e non appena sarà cotta schiacciatela con una forchetta, salate e pepate a piacere e mettete da parte.

  2. Preparate la pasta sfoglia oppure ,come ho fatto io , stendete una sfoglia rettangolare già pronta e con un coppapasta quadrato ricavate tanti quadratini e bucherellateli con una forchetta .Io ho scelto di servirli come finger food 😉

  3. A questo punto dividete le fettine di speck e disponetele al centro di ogni quadratino di sfoglia.

  4. Ripiegate i bordini dei quadratini su se stesse per formare un piccolo bordino e prendete  le patate preparate in precedenza e con le mani sbriciolatele sopra ogni quadratino .

  5. Disponete la vostra sbriciolata patate e speck su una teglia e infornate in forno statico preriscaldato a 200 gradi per circa 30 minuti . È finalmente l’aperitivo sfizioso è servito! 🙂

Consigli Golosi

  •  ho deciso di servire la sbriciolata di patate e speck in versione finger food ma nessuno vi vieta di fare una sbriciolata  grande da poter tagliare a fette poi prima di servire



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.