finger food

Torta con nocciole di Giffoni

14795733_10209420221816433_504607669_oOggi vi presento la Tonda di Giffoni una delle più pregiate varietà di nocciole IGP. L’area di produzione della Nocciola di Giffoni è concentrata nel salernitano, soprattutto nella valle dell’Irno e nella zona dei Monti Picentini. La nocciola di Giffoni ha un sapore e una dolcezza che la rendono unica, preziosa e nobile. Questo frutto autunnale è straordinario; la sua forma perfettamente rotondeggiante e la sua polpa bianca e aromatica, l’elevata pelabilità e l’ottima conservabilità sono caratterisitche particolarmente apprezzate dall’industria dolciaria.
C’è tutto un mondo di prelibatezze intorno a questo prodotto tipico campano, il suo impiego spazia dai dolci, alle creme, liquori e primi piatti eccezionali.
La ricetta che vi propongo è una soffice torta con nocciole e pere. Questo dolce morbido e dal profumo inebriante, racchiude tutti i sapori e i colori tipici dell’autunno. A volte per ritrovare il sorriso e il buonumore durante le stagioni invernali, bastano una fetta del nostro dolce preferito, una tazza di te, un buon libro, un plaid avvolgente per creare un attimo per noi fatto di serenità e di cose buone.

Ingredienti:
– 250 g di farina
– 160 g di zucchero
– 100 g di burro
– 4 uova
– 1 vasetto di yogurt al miele
– 100 g di nocciole
– 2 pere
– 1 bustina di lievito per dolci
– un cucchiaino di cannella
– 1 limone

Procedimento: Lavorate con le fruste elettriche le uova con lo zucchero fino a quando non otterrete una crema liscia e gonfia. Aggiungete il lievito e la farina setacciata poco alla volta, amalgamate con cura e aggiungete lo yogurt e metà delle nocciole precedentemente tritate. Tagliate le pere a tocchetti irroratele con del succo di limone e aggiungete una parte delle pere all’impasto delicatamente. Miscelate il composto, versatelo in una teglia foderata con della carta forno e cospargete l’impasto con le nocciole e le pere rimaste. Infornate a 180° per 55 minuti.

Cuor di amaretto

11420088_10205955722646119_360466638_o

Cuor di amaretto è un goloso dolce al cucchiaio cremoso e delicato, con un leggero tocco di rum. Vi assicuro che vi conquisterà già dal primo assaggio, la consistenza soffice data dalle due ganache una al cioccolato bianco e l’altra al fondente, si sposano perfettamente con la croccantezza data dall’amaretto, creando così un tripudio di sapori travolgenti.

Ingredienti per 8 persone :
– 200 g di cioccolato fondente
– 200 g di cioccolato bianco
– 400 d di panna fresca ( 200 ml per la ganache al ciocco bianco e 200 g per quella a fondente )
– 100 g di amaretti
– 20 ml di rum

Procedimento : Per preparare la ganache al cioccolato bianco, mettete in un pentolino 200 g di panna fresca e il cioccolato bianco a pezzetti, mettete tutto sul fuoco a fiamma bassa e sciogliete mescolando accuratamente. Quando il composto si sarà amalgamato per bene, spegnete la fiamma e versate la ganache al cioccolato bianco in una ciotola , lasciatela raffreddare nel frigo per circa due ore. Per preparare la ganache al cioccolato fondente, il procedimento è lo stesso di quello di sopra. Quando le ganache saranno ben fredde montatele con le fruste elettriche. Prendete dei bicchierini e iniziate a comporre il vostro dessert. Sbriciolate alla base un amaretto aggiungeteci qualche goccia di rum, poi uno strato di ganache al cioccolato bianco, adagiate unn amaretto nel cuore della ganache bianca e terminate il tutto con uno strato di fondente e qualche amaretto come decoro.
il vostro dessert è pronto, gustatelo con le persone che amate. 😉

Madame Bistrò

Flute passion con crema allo zafferano, fragole e prosecco.

11286567_10205744318361144_362973807_oIl flute passion, è un dessert adatto per qualsiasi tipo di cena. Si presenta in una veste molto chic, con sapori delicati e note afrodisiache , mentre l’aggiunta del prosecco dona un tocco elegante e unico . Questo dolce al cucchiaio è molto facile da preparare, veloce e scenografico. In 4 mosse preparerete un dessert fantastico, basterà solo cuocere la crema, tritare i biscotti, affettare le fragole e assemblare il tutto nei flute Emoticon wink .

Ingredienti :
per la creama pasticcera allo zafferano;
– 500 ml di latte
-50 g di farina
– 6 uova
– 150 g di zucchero
– una bustina di zafferano
– un pò di buccia di arancia

– 100 g di biscotti
– 3/4 cucchiai di prosecco
– 200 g di fragole
– panna montata .

Procedimento : Montate nella planetaria elettrica i tuorli d’uovo insieme allo zucchero finché il composto diventa chiaro, incorporate quindi la farina setacciata , mescolate bene ed aggiungete il latte e lo zafferano. Prendete una pentola, versateci il composto e cuocete per 10 minuti girando la crema sempre dallo stesso lato. Lasciate raffreddare la crema in una ciotola di vetro coperta con della pellicola trasparente. Tritate i biscotti nel mixer, aggiungeteci il prosecco mescolate bene e metteteli da parte. Affettate le fragole , prendete i flute, e iniziate a riempirli prima con i biscotti tritati, poi con le fragole, la crema, un ciuffetto di panna montata e terminate con una deliziosa fragolina.
Bon Appetit
Madame Bistrò

Pubblicato in Dessert, Petite Patisserie | Commenti disabilitati su Flute passion con crema allo zafferano, fragole e prosecco.