dolcifacili

Pan soffice con yogurt di bufala e cocco

 

Cari foodlovers,

con questa ultima ricetta la mia rubrica 100% Made in Italy va in vacanza. Questi quattro appuntamenti mi hanno ridato una nuova linfa e fatto scoprire nuove eccellenze che vi farò conoscere prossimamente. Per chiudere il cerchio dei prodotti del territorio, essendo io una campana orgogliosa della sua regione e della mozzarella, ho pensato di creare una ricetta con un derivato del latte di bufala: lo yogurt.  Lo yogurt di bufala ha un sapore ricco e intenso, decisamente grasso, su questo non ci piove. Il pan soffice è un  dolce  senza burro, olio e uova, proprio per  non aggiungere ulteriori grassi e per far esaltare quel particolare sapore vellutato di questo corposo yogurt molto più cremoso rispetto a tutti gli altri.  Con l’aggiunta del cocco rendiamo poi, tutto più fresco e esitvo. La ricetta è semplicissima, vi servirà solo una tazza per misurare gli ingredienti ,una ciotola e una frusta; in soli cinque minuti preparerete un dolce goloso che vi assicuro viene spazzolato anche in meno di un ‘ora! Non mi resta che augurarvi una buona estate e tante buonissime colazioni con questo mio dolcetto di una sofficità e bontà incredibile.

Ingredienti:

  • una tazza di farina
  • una tazza di zucchero
  • una tazza e mezza di cocco
  • una tazza di latte
  • una tazza di yougurt di bufala
  • una bustina di lievito pane angeli

Procedimento:

In una ciotola versate la tazza di farina, di zucchero , cocco e la bustina di lievito, mescolate e infine versate il latte, lo yogurt e amalgamate bene il tutto creando un composto liscio ed omogeneo. Foderate una teglia con della carta forno versate il composto e cuocete per 40 minuti a 180°.

Bon Appetit

 

Pubblicato in Dessert | Commenti disabilitati su Pan soffice con yogurt di bufala e cocco

Cheesecake con yogurt greco e mele caramellate

cheesecake1

Cheesecake con yogurt greco e mele caramellate

In cucina si sperimenta sempre, e spesso si parte dalle cose che più ci piacciono. Io ad esempio amo la pasta frolla, la sua friabilità, la leggera croccantezza e dolcezza, unita a creme morbide ricoperte, con con frutta fresca o caramellata. Così ho pensato di elaborare una cheesecake, con una base di pasta frolla, e con una crema allo yogurt greco, un altro ingrediente molto versatile e che adoro in tutte le sue preparazioni da quelle dolci a quelle salate. la Cheesecake con crema allo yogurt, mele e cannella, è facilissima, e richiede solo piccoli passaggi e accorgimenti come: 1) lavorate la pasta frolla quel tanto che basta e lasciatela riposare in frigo 4/5 ore, o anche una giornata, in questo modo sarà più facile stenderla e il risultato eccellente; 2) usate sia per la basta frolla che per la crema, il burro a temperatura ambiente. 3) Per questa ricetta usate lo yogurt greco, ha una consistenza decisamente più cremosa e densa e quindi il ripieno sarà più corposo, buono e adatto per preparare una cheesecake; 4) Quando preparate la copertura alle mele, non cuocete troppo le mele, inoltre prima di ricoprire la crema allo yogurt, il composto deve essere ben freddo; 6) per la cottura regolatevi in base al vostro forno, io ad esempio ho cotto la cheesecake a 170° per 40 minuti ventilato. Solitamente potete verificare la cottura della vostra cheesecake, quando la frolla raggiungerà un colore dorato e la crema sarà perfettamente gonfia e compatta.

Ingredienti per la pasta frolla:
– 300 g di farina 00
– 120 g di burro
– 1 uovo intero
– 1 tuorlo
– 150 g di zucchero
– mezzo cucchiaino di lievito
– un pizzico di sale
cottura 170 ° per 50 minuti

Crema allo yogurt:
– yogurt greco 250 g
– 1 uovo
– 70 g di zucchero
– 30 g di burro
– 2 cucchiai di maizena
– mezzo cucchiaino di lievito
– un pizzico di sale
– mele golden
– 200 ml di acqua
– succo di mezzo limone
– 1 cucchiaio di cannella
– 80 g di zucchero

Procedimento: Iniziate a preparare la pasta frolla . In una planetaria lavorate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero. Successivamente aggiungete un uovo alla volta e infine la farina, il pizzico di sale e il lievito. Impastate per qualche minuto, fino a quando non otterete un impasto liscio ed omogeneo. Avvolgete il panetto di pasta frolla nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo per 4/5 ore.
Per il ripieno della crostata: montate le uova con lo zucchero, aggiungete la maizena setacciata, il lievito, lo yogurt e il burro sempre a temperatura ambiente a piccoli pezzettini. Create una crema soffice e mettetela da parte in frigo. Per le mele: in un pentolino, versate acqua, zucchero, succo di limone, portate il tutto ad una leggera ebollizione ( quando vedrete le prime bollicine è il momento di versare le mele) aggiungete la cannella e le mele tagliate a fette, cuocete il tutto per 5 minuti fino a quando le mele non saranno perfettamente caramellate. E laciate raffreddare. Stendete la pasta frolla, su un foglio di carta forno, adagiatela nella teglia, sistematela per bene e bucherellatela con una forchetta. Riempite il guscio di frolla con la crema allo yogurt, e copritela con il coposto di mele. Cuocete la crostata per 40 minuti a 170°.

Pubblicato in Dessert | Commenti disabilitati su Cheesecake con yogurt greco e mele caramellate

Gingerbread-biscotti alla vaniglia

omini1

Gingerbread- biscotti alla vaniglia.

“In fondo la vita non è facile per nessuno…riesco a leggerlo negli occhi delle persone a me care o in quelle che si incontrano per caso o che conosci da poco. Li vedi con sguardi bassi, accigliati a volte pieni di rancore. In alcuni si intravede un grande dolore, delusione, in altri tanti sogni infranti o scelte sbagliate. Ma c’è un momento in cui un dolce biscotto ci scalda il cuore , ci calma l’anima e lo sguardo torna ad essere quello felice di un bambino. A volte basta un biscotto offerto con un gran sorriso e un abbraccio spontaneo”

Cari Food lovers, non è natale se non si preparano deliziosi e profumati biscotti per creare quella magica atmosfera natalizia che tanto piace ai grandi e ai piccini. Le ricette per una buona pasta frolla e i segreti per realizzarne una a regola d’arte sono tante. Io vi posto la mia di ricetta che vi garantirà dei biscotti eccezionali. I miei Gingerbread sono alla vaniglia, diversi da quelli classici e più facili da preparare. Potete poi, decorare questi biscottini come volete con un pò di zucchero a velo o della ghiaccia, ma in commercio ci sono anche delle simpatiche e buone gelatine alimentari in tubetto, che vi faciliteranno il compito della decorazione.

Ingredienti per circa 30 biscotti- Gingerbread
400 gr. di farina – 120 gr. di zucchero a velo – 1 uovo intero +1 rosso – 200 gr. di burro – un baccello di vaniglia 1 cucchiaino di lievito per dolci – 1 pizzico di sale

Procedimento : Per i semi di vaniglia : incidere la bacca di vaniglia nel senso della lunghezza e con un coltello estrarre i semi.

frolla
Per la pasta frolla : Prendete il burro e fatelo ammorbidire a temperatura ambiente in una ciotola. Aggiungete le uova , lo zucchero a velo, la farina , i semi di vaniglia , un cucchiaino di lievito per dolci e impastate velocemente fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.
bis

bis3

Riprendete il panetto di pasta frolla e stendetelo di circa 4 mm di spessore, su una spianatoio con un mattarello.

bis4

Formate i biscotti con il tagliapasta a forma di omino biscottino e disponeteli su di una teglia rivestita con carta forno. Cuocete i biscotti per 30 minuti a 150 °.