cheesecake

Cheesecake con ricotta di Tramonti e frutti rossi

La costiera Amalfitana non è solo rappresentata dal suo mare cristallino e dai sui infiniti paesaggi mozzafiato ma, anche da un patrimonio gastronomico eccezionale. Dal mare fino ai monti Lattari passando per il sentiero degli Dei, questo paradiso è ricco di prodotti unici e rari. La protagonista di questa torta è la ricotta di Tramonti un piccolo paesino della costiera  dove la tradizione casearia ancora oggi sopravvive in piccole aziende familiari. Questa ricotta ha il sapore e il profumo delle erbette spontanee, con un sentore di limone e quel tocco di salinità   portata dal vento fino ai monti.  Il gusto di questa ricotta è un insieme di fortunati eventi e fattori naturali, ed è  proprio in questo modo che un prodotto si distingue da un altro e diventa più speciale, autentico, ricercato. Per il terzo appuntamento della rubrica Made in Italy ho voluto creare un dolce  facile da realizzare, una rivisitazione sempre 2.0 con dei  prodotti che meritano di essere conosciuti  nelle loro  caratteristiche e peculiarità per rendere tutto alla portata di tutti, divulgando  la bontà e la geniunità dei nostri territori che vanno preservati. Siete pronti quindi ad assaggiare un dolce che vi porta dritti dritti in costiera senza prendere traghetti o aerei?

Ingredienti :

– 500 g di ricotta di capra

– 100 ml di panna fresca

– 150 g di zucchero semolato

– 3 uova grandi

– 200 g di biscotti

– 100 g di burro

– scorzette di limone e arancia – un cucchiaino di liquore strega

Procedimento:

Mettete nella ciotola della planetaria la ricotta con lo zucchero e le uova. Montate il composto fino a farlo diventare liscio e cremoso. Aggiungete la panna le scorzette degli agrumi, e la strega, montate ancora per qualche minuto. In un pentolino sciogliete il burro, mentre nel mixer tritate i biscotti. Aggiungete il burro sciolto nei biscotti tritati, mescolate in modo da creare un impasto omogeneo. Imburrate e infarinate una teglia, disponete il composto di biscotti e burro sul fondo e ricoprite il tutto con la crema di ricotta che avete precedentemente preparato. Infornate a 170 ° per 60 minuti.  Sfornate la torta fatela raffreddare per 4 ore in frigo, e servite con dei ribes freschissimi o una spolverata di zucchero a velo.

Bon appetit.

 

Pubblicato in Dessert | Commenti disabilitati su Cheesecake con ricotta di Tramonti e frutti rossi

Cheesecake con yogurt greco e mele caramellate

cheesecake1

Cheesecake con yogurt greco e mele caramellate

In cucina si sperimenta sempre, e spesso si parte dalle cose che più ci piacciono. Io ad esempio amo la pasta frolla, la sua friabilità, la leggera croccantezza e dolcezza, unita a creme morbide ricoperte, con con frutta fresca o caramellata. Così ho pensato di elaborare una cheesecake, con una base di pasta frolla, e con una crema allo yogurt greco, un altro ingrediente molto versatile e che adoro in tutte le sue preparazioni da quelle dolci a quelle salate. la Cheesecake con crema allo yogurt, mele e cannella, è facilissima, e richiede solo piccoli passaggi e accorgimenti come: 1) lavorate la pasta frolla quel tanto che basta e lasciatela riposare in frigo 4/5 ore, o anche una giornata, in questo modo sarà più facile stenderla e il risultato eccellente; 2) usate sia per la basta frolla che per la crema, il burro a temperatura ambiente. 3) Per questa ricetta usate lo yogurt greco, ha una consistenza decisamente più cremosa e densa e quindi il ripieno sarà più corposo, buono e adatto per preparare una cheesecake; 4) Quando preparate la copertura alle mele, non cuocete troppo le mele, inoltre prima di ricoprire la crema allo yogurt, il composto deve essere ben freddo; 6) per la cottura regolatevi in base al vostro forno, io ad esempio ho cotto la cheesecake a 170° per 40 minuti ventilato. Solitamente potete verificare la cottura della vostra cheesecake, quando la frolla raggiungerà un colore dorato e la crema sarà perfettamente gonfia e compatta.

Ingredienti per la pasta frolla:
– 300 g di farina 00
– 120 g di burro
– 1 uovo intero
– 1 tuorlo
– 150 g di zucchero
– mezzo cucchiaino di lievito
– un pizzico di sale
cottura 170 ° per 50 minuti

Crema allo yogurt:
– yogurt greco 250 g
– 1 uovo
– 70 g di zucchero
– 30 g di burro
– 2 cucchiai di maizena
– mezzo cucchiaino di lievito
– un pizzico di sale
– mele golden
– 200 ml di acqua
– succo di mezzo limone
– 1 cucchiaio di cannella
– 80 g di zucchero

Procedimento: Iniziate a preparare la pasta frolla . In una planetaria lavorate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero. Successivamente aggiungete un uovo alla volta e infine la farina, il pizzico di sale e il lievito. Impastate per qualche minuto, fino a quando non otterete un impasto liscio ed omogeneo. Avvolgete il panetto di pasta frolla nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo per 4/5 ore.
Per il ripieno della crostata: montate le uova con lo zucchero, aggiungete la maizena setacciata, il lievito, lo yogurt e il burro sempre a temperatura ambiente a piccoli pezzettini. Create una crema soffice e mettetela da parte in frigo. Per le mele: in un pentolino, versate acqua, zucchero, succo di limone, portate il tutto ad una leggera ebollizione ( quando vedrete le prime bollicine è il momento di versare le mele) aggiungete la cannella e le mele tagliate a fette, cuocete il tutto per 5 minuti fino a quando le mele non saranno perfettamente caramellate. E laciate raffreddare. Stendete la pasta frolla, su un foglio di carta forno, adagiatela nella teglia, sistematela per bene e bucherellatela con una forchetta. Riempite il guscio di frolla con la crema allo yogurt, e copritela con il coposto di mele. Cuocete la crostata per 40 minuti a 170°.

Pubblicato in Dessert | Commenti disabilitati su Cheesecake con yogurt greco e mele caramellate