Gluten Free

Yogurt fatto in casa Crock Pot

Cari foodlovers,

ho realizzato la ricetta dello yogurt, nata propria dalla necessità che se qualcosa manca nella nostra dispensa, si può tranquillamente realizzare a casa. Bastano due semplici ingredienti: latte e un vasetto di yogurt bianco o dei fermenti. Potete realizzare lo yogurt o con la yogurtiera, o con il bimby oppure con la Crock pot come ho fatto io.  Mentre  la ricetta e il procedimento con questa Slow Cooker ,una pentola elettrica per cottura lenta è veramente semplice. Il risultato che ho ottenuto è spettacolare. Questo  yogurt cremoso e buonissimo, si conserva in una ciotola o nei barattolini di vetro ben sterilizzati.   Inoltre preparare lo yogurt è veramente soddisfacente ed entusiasmante, potete gustarlo con della marmellata, miele o cereali.  Scommetete che dopo aver creato voi lo yogurt non lo andrete più a comprare ? Se non avete la pentola Slow Cooker vi posto un video dei miei amici produttori di formaggi di bufala Omaggio al formaggio (https://www.facebook.com/Omaggioalformaggio/?__tn__=%2Cd%2CP-R&eid=ARClrmwSi_hfUoXhHJp7K65bLPutgu44NXWr911gBukyfwVef24letahv_FvSlq2krs8xKMFgeO_b7li), tre fratelli che creano delle bontà uniche, compreso lo yogurt, vi consiglio di seguire Vincenzo che vi spiegherà passo passo come realizzare lo yogurt semplicemente con un mestolo, un pentolino e un termometro da cucina.

Siete pronti per questa nuova avventura per passare il tempo in casa divertendoci a creare qualcosa di buono? Seguitemi allora !

Ingredienti:

– 1l di latte UHT a lunga conservazione o fresco (anche senza lattosio)

– un vasetto di yogurt bianco naturale (125g)

Procedimento:

Versate il latte nella Crock pot selezionate la modalità yogurt sul display, temperatura low, impostando il timer per due ore e mezza con la valvola aperta. Trascorso il tempo di bollitura del latte, spegnete la Crock pot e lasciate riposare il latte per 2 ore. Dopo 2 ore aprite la pentola e versate nel latte il vasetto di yogurt, mescolate chiudete il coperchio (sempre valvola aperta), impostate la modalità yogurt , temperatura low e selezionate il timer per 6 ore.  Trascorse le 6 ore spegnete la pentola e  aprite il coperchio, lo yogurt sarà pronto. Avrà l’aspetto compatto tipo della panna cotta e intorno ai bordi noterete del liquido, io ho eliminato il liquido con un mestolo facendo pressione ai bordi. Questo liquido va eliminato altrimenti mescolandosi con lo yogurt quando lo toglierete dalla pentola, perderà la sua cremosità. Il procedimento è più facile a farlo che a leggerlo, credetemi. Se avete qualche dubbio potete scrivermi e vi aiuterò a crearlo insieme.

Ecco invece il link di Omaggio al Formaggio per realizzare lo yogurt senza Crock Pot o yogurtiera.

Ecco a voi il primo video ‘Lo yogurt fatto in casa🏡’. Prima di iniziare assicuratevi di avere a disposizione:-1 litro di latte 🥛 -100gr di yogurt bianco 🍶-1 termometro da cucina🌡 -1 pentolino con coperchio che possa contenere 1 litro di latte -1 pentola/recipiente per eventuale bagnomariaOra tocca a voi! Taggateci con il vostro yogurt fatto in casa. Continuate a seguirci, a breve un nuovo video con un altro formaggio 😋🧀 #iorestoacasa #omaggioalformaggio #passioni #iformaggidicitro #softcheese #formaggifattiincasa #cilento #food

Gepostet von Omaggio al formaggio am Mittwoch, 11. März 2020

 

 

Pubblicato in Dessert, Gluten Free | Commenti disabilitati su Yogurt fatto in casa Crock Pot

Samurai Salad

salad

Il mese di Agosto è quello in assoluto il più caldo di tutti. La ricerca di portare in tavola qualcosa di fresco è inevitabile. La voglia di stare ai fornelli si allontana sempre di più, ma non possiamo certo rinunciare a mangiare un buon piatto e provare nuovi sapori. Questa insalata prevede tutti prodotti freschi , ricca di vitamine e sali minerali, con l’aggiunta del tofu un “formaggio vegetale” ottenuto dalla cagliata del latte di soia , ricco di proteine vegetali, è l’alimento preferito dai vegani ,dai vegetariani e ciliaci.
Siete pronte a combattere l’afa e le temperature bollenti di questi giorni portando in tavola la Samurai salad? allora armatevi di tagliere, coltello , verdure di stagione e seguite la ricetta.

Ingredienti :
– un panetto di tofu 125 g
– 200 g di pomodorini
– 1 cetriolo
– 2 carote
– insalata lollo
– pane
– succo di limone q/b
– olio Evo q/b
– sale q/b
– un pizzico di peperoncino
– 1 spicchio d’aglio
Procedimento :In una pentola bollite il tofu per 10 minuti. Scolatelo e tagliatelo a dadini. Prendete una padella antiaderente e scottate il tofu per qualche minuto. Sbucciate il cetriolo, fatelo a fette e ponetele in uno scolapasta con del sale sopra, in questo modo il cetriolo perderà la sua acqua di coltivazione. Tagliate le carote a julienne, lavate l’insalata e disponete le verdure in un bel piatto da portata, aggiungete le fette di cetriolo, il tofu e i pomodorini tagliati a metà. Affettate delle fette di pane raffermo, stronifate sulla crosta del pane l’aglio e tostatele con un filo d’olio e un pizzico di peperoncino. A questo punto condite l’insalata con un pò di succo di limone, sale e un filo d’olio d’oliva e le bruchettine di pane.

Cupcakes fragole e nocciole

11188144_10205635893330586_1633056397_o

Questa è una ricetta adatta a tutti, sopratutto agli intolleranti al glutine, infatti per realizzare questi profumati e golosi cupcakes, non serve la farina 00, ma la farina di nocciole, che in pratica sostituisce la farina. Per me in cucina non esistono barriere e tutto deve essere alla portata di tutti, creando sempre qualcosa di gustoso, senza rinunciare a niente, basta avere la giusta pazienza e attenzione per sperimentare, creando dei piatti o dei desserts, dal sapore impeccabile e perfetto . Non ci resta che tritare le nocciole e scegliere le fragoline più dolci…… I vostri cupcakes glutenfree avranno , un profumo intenso , un sapore avvolgente dato dalla nocciola e l’aggiunta delle fragole daranno una nota di freschezza.

Ingredienti:
– 70 g di burro
– 60 g di cioccolato al latte
– 100 g di zucchero
– 3 uova
– 150 g di nocciole tritate
– 100 g di fragole
11183083_10205635895170632_1314572134_o
Procedimento : Nella planetaria montate gli albumi a neve ferma e metteteli da parte, sbattele le uova con lo zucchero per 8 minuti, fino ad ottenre un composto spumoso , unite le nocciole che avete tritato precedentemente. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria, e unitelo all’impasto, aggiungete il burro ammorbidito a piccoli pezzettini, amalgamate il tutto in modo omogeneo , aggiungete gli albumi montati a neve e i pezzetti di fragole.
Distribuite l’impasto negli stampini e fate cuocere per 30 minuti a 170 °
Bon Appetit
Madame Bistrò