Crea sito

Peperoni gratinati con acciughe e pomodorini

peperoni gratinati

I peperoni gratinati con acciughe e pomodorini sono una ricetta molto versatile: possono essere serviti infatti come contorno ma sono anche un buonissimo secondo o un originale antipasto. Io li preparo arricchendo la panatura con acciughe e pecorino grattugiato – cosa molto comune nel Sud Italia – ma puoi tranquillamente restare più sul semplice e usare il solo pangrattato. Inoltre per un tocco fresco metto i pomodorini a crudo ma se preferisci puoi unirli alla panatura.

Ma vediamo nel dettaglio ingredienti dosi e passaggi della ricetta

peperoni gratinati
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni3-4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3peperoni (circa 600g)
  • 4 cucchiaipangrattato
  • 2 cucchiaipecorino romano
  • 6 filettiacciughe sott’olio
  • 1 cucchiainoaglio in polvere
  • 1 cucchiainopepe nero
  • 2 cucchiainiorigano
  • 6pomodorini ciliegino
  • sale
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione dei peperoni gratinati con acciughe e pomodorini

peperoni gratinati
  1. Comincia la preparazione dei peperoni gratinati con acciughe e pomodorini occupandoti degli ortaggi.

    Lava i peperoni – non importa che siano rossi, verdi o gialli, scegli tu – ed elimina il picciolo, i semi e i filamenti bianchi interni.

  2. Dividili in falde e disponili su una placca da forno.

    Precuocili in forno statico preriscaldato a 200°C per 25 minuti.

  3. Nel frattempo occupati della panatura.

    Metti un una ciotola il pangrattato, il pecorino, l’aglio in polvere, l’origano e il pepe nero.

    Amalgama gli ingredienti con un cucchiaio o una spatola.

  4. A parte sminuzza i filetti di acciuga sott’olio e unisci anche questi al pangrattato.

  5. Termina con due cucchiai d’olio e mescola la panatura cercando di non lasciare punti secchi (nel caso aggiungi un po’ di acqua).

  6. Cospargi i peperoni con la panatura schiacciandola per bene affinché aderisca alle falde.

  7. Continua la cottura dei peperoni in forno statico a 200°C per altri 25 minuti (gli ultimi 3 grill).

  8. Lava e taglia i pomodorini in otto; condiscili con sale, pepe e un goccino di olio.

  9. Distribuisci i pomodorini sui peperoni e servi subito i peperoni gratinati con acciughe e pomodorini.

Peperoni gratinati con acciughe e pomodorini

peperoni gratinati

Tips: a casa mia non piacciono a nessuno e quindi non li mettiamo ma puoi arricchire la panatura anche con capperi e olive nere sminuzzate. Se non ti piace l’origano puoi tranquillamente sostituirlo con del prezzemolo fresco.

Ti interessano altre ricette? Prova questa –> PEPERONI RIPIENI DI CARNE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Peperoni gratinati con acciughe e pomodorini”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.