Nidi di tagliolini con speck, piselli e funghi

nidi di tagliolini

I nidi di tagliolini con speck, piselli e funghi sono un primo piatto completo e saporito, perfetto da servire in occasione di festività e pranzi importanti. Grazie alla cottura in forno possono essere preparati in anticipo e riscaldati al momento di essere serviti. Per questa ricetta ho utilizzato la mia besciamella fatta in casa che trovi QUI ma puoi tranquillamente utilizzare quella già pronta. Alla fine dell’articolo trovi qualche indicazione per rendere questa ricetta senza lattosio.

Ma vediamo nel dettaglio ingredienti, dosi e passaggi della ricetta.

nidi di tagliolini
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gtagliolini all’uovo
  • 80 gspeck
  • 150 gfunghi (misti)
  • 150 gpiselli surgelati
  • 50 gpecorino romano (grattugiato)
  • q.b.sale
  • 1 spicchioaglio
  • 1 ramettorosmarino
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Per la besciamella

  • 400 mllatte
  • 35 gfarina 00
  • 35 gburro
  • noce moscata

Preparazione dei nidi di tagliolini

Disclaimer: all’interno della ricetta sono presenti link in affiliazione
  1. Inizia la preparazione dei nidi di tagliolini preparando la besciamella.

    Trovi tutti i passaggi dettagliati IN QUESTA RICETTA

  2. Riscalda in padella due cucchiai di olio extravergine di oliva con uno spicchio di aglio e un rametto di rosmarino.

    Una volta caldo aggiungi i funghi precedentemente puliti e tagliati a cubetti e i piselli.

    Cuoci per circa 10 minuti e metti da parte.

  3. Cuoci i tagliolini in acqua bollente e salata seguendo le indicazioni di cottura presenti sulla confezione.

    Scolali e condiscili con la besciamella (lasciane almeno un paio di cucchiai da parte), il pecorino romano grattugiato, i piselli e funghi trifolati.

  4. Distribuisci su una pirofila. da forno o una teglia abbastanza spessa la besciamella tenuta da parte.

    Te ne consiglio un paio:

    Pyrex Essentials Tegame Rettangolare, 40x27cm

    ALLUFLON Tradizione Italia Lasagnera, Alluminio, Nero, 40×28 cm

  5. Forma i nidi: preleva una porzione di pasta con un forchettone. Con l’aiuto di un mestolo capiente avvolgi la pasta su se stessa fino a formare il nido.

    Metti il nido nella pirofila e fai la stessa cosa con la pasta rimanente.

  6. Distribuisci al centro di ogni nido il condimento avanzato nella pentola e lo speck precedentemente tagliato a cubetti.

  7. Cuoci i nidi di tagliolini in forno ventilato a 180°C (o 200°C statico)per circa 15 minuti.

    Servili ben caldi.

Nidi di tagliolini – Per concludere

nidi di tagliolini

Tips: se sei intollerante al lattosio sostituisci il pecorino con un parmigiano stagionato e utilizza la besciamella ai funghi senza lattosio che trovi QUI.

Ti interessano altre ricette? Prova questa! (clicca sull’immagine per aprire la ricetta)

lasagne al prosciutto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.