Ghirlanda di panini al formaggio e aglio orsino

ghirlanda di panini al formaggio

La ghirlanda di panini al formaggio è una preparazione d’effetto, perfetta da portare in tavola come centrotavola commestibile durante le festività natalizie. E’ composta da panini all’olio aromatizzati con Parmigiano e aglio orsino “una pianta bulbosa, erbacea, perenne, eretta non molto alta, con fiori bianchi e foglie larghe, delicate e setose, dall’odore pungente di aglio” (fonte Wikipedia). Se non lo trovi o non ti piace puoi utilizzare timo, rosmarino o salvia.

Ma vediamo nel dettaglio ingredienti, dosi e passaggi della ricetta.

ghirlanda di panini al formaggio
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina 0
  • 290 mlacqua
  • 50 golio extravergine d’oliva
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP (più un cucchiaio per la superficie dei panini)
  • 10 gsale
  • 1 cucchiainomalto d’orzo (in alternativa miele o zucchero)
  • 1 cucchiainopepe nero
  • 1 glievito di birra secco
  • 1tuorlo (per la superficie dei panini)
  • aglio orsino

Preparazione della ghirlanda di panini al formaggio

Disclaimer: nella ricetta sono presenti link in affiliazione

ghirlanda di panini al formaggio
  1. Inizia la preparazione della ghirlanda di panini al formaggio versando il lievito di birra a pioggia nella quantità prevista di acqua e lasciandolo sciogliere per 5 minuti.

    Io ho utilizzato un solo grammo di lievito aumentando così i tempi di lievitazione ma guadagnando in digeribilità e leggerezza.

    Se vuoi velocizzare i tempi puoi aumentare a 5g di lievito.

  2. Aggiungi all’acqua anche l’olio extravergine di oliva e il malto d’orzo.

    Se non vuoi utilizzare il malto puoi sostituirlo con miele o zucchero anche se meno performanti del malto.

    Se hai difficoltà a reperirlo puoi visitare questo link –> LA FINESTRA SUL CIELOMalto Orzo Bio – 900 g.

  3. Continua la preparazione aggiungendo anche il parmigiano reggiano grattugiato, la farina 0 e in ultimo il sale.

  4. Impasta gli ingredienti a mano o con la planetaria con gancio a spirale per una decina di minuti.

    Se sei curioso, questa è la mia planetaria –> Kenwood KVC3100S Impastatrice Planetaria Chef, Robot da Cucina Mixer, 1000 W, 4.6 Litri, Acciaio, Metallo, Argento.

  5. Lavora velocemente l’impasto su una spianatoia, forma una palla e lascialo lievitare fino al raddoppio.

  6. Trascorso il tempo di lievitazione riprendi l’impasto e dividilo in porzioni da 60g circa.

    Ricava da ogni porzione una sfera il più possibile chiusa e liscia per evitare che si spacchi in cottura.

  7. Sistema i panini in uno stampo da ciambella unto da 30cm di diametro e lascia lievitare un’altra ora.

  8. Termina la preparazione spennellando la ghirlanda con un tuorlo d’uovo sbattuto e cospargendola di un altro po’ di formaggio grattugiato e di aglio orsino.

  9. Cuoci la ghirlanda di panini al formaggio in forno statico a 180°C per 35 minuti, se la superficie dovesse dorarsi troppo copri la teglia con un po’ di stagnola.

Ghirlanda di panini al formaggio – Per concludere

ghirlanda di panini al formaggio

Tips: puoi preparare la ghirlanda anche con un po’ di anticipo in quanto resta morbida per 2 o 3 giorni. Naturalmente puoi creare dei panini più piccoli da 30g di impasto e disporli su due file.

Ti interessano altre ricette? Prova questa –> CIAMBELLA SALATA DI PAN BRIOCHE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.