Crea sito

Peperonata

Peperonata

Un classico della cucina siciliana;una volta era un piatto prettamente estivo; ormai ,invece, si prepara tutto l’anno dato che i peperoni si trovano in ogni stagione.
Però usare i prodotti nel loro periodo di raccolta ,secondo me,è il modo migliore per ottenere degli ottimi piatti.

Peperonata
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 6 Peperoni medi (o 10/12 del tipo a "cornetto")
  • 2 Cipolle piccole
  • 4 Pomodori maturi privati della buccia e dei semi (o una confezione di pomodori pelati da 400 gr))
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Peperoncino
  • 3/4 foglie Basilico

Preparazione

  1. Lavare i peperoni,eliminare i piccioli e i semi e tagliarli a pezzetti.
    Pulire le cipolle,tritarle e porle in un tegame con quattro cucchiai di olio extra vergine di oliva;aggiungere i peperoni e i pomodori schiacciati grossolanamente con una forchetta.
    Salare,unire il peperoncino e coprire con un coperchio;porre sul fuoco a fiamma media e cuocere per circa venti minuti,avendo l’accortezza di mescolare spesso perchè la peperonata tende ad attaccarsi al fondo del tegame

  2. Se necessario,aggiungere qualche cucchiaio di acqua,ma, se la fiamma sarà ben modulata,non sarà necessario,basterà l’acqua che emetteranno le verdure.
    A fine cottura,cospargere con una manciata abbondante di basilico tritato.
    Servire sia calda che fredda.

  3. Procedimento con il Cooking Chef

    Porre nella ciotola i peperoni tagliati a pezzetti,la cipolla affettata sottilmente,i pomodori spezzettati,il peperoncino,un filo di olio extra vergine di oliva e una presa di sale; montare la frusta gommata e impostare la temperatura di cottura a 110° con la modalità di mescolamento a 3; cuocere per quindici minuti,quindi verificare la cottura e,se necessario,prolungarla per altri cinque minuti( dipende dalla qualità dei peperoni usati,io ho preso per questa ricetta il tipo a cornetto ,più teneri e delicati);unire il basilico tritato e servire.

Note

Se desiderate rimanere sempre aggiornati sulle mie ricette,seguitemi sulla mia pagina Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.