Crea sito

Panini di semola con lievito madre

Panini di semola con lievito madre

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 12 Panini
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 400 g Semola di grano duro rimacinata
  • 100 g Farina 0
  • 100 g Lievito madre
  • 300 ml Acqua
  • 1 cucchiaino Sale
  • 1 cucchiaino Miele
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Dopo aver rinfrescato il lievito madre  madre,attendetene il raddoppio ;appena pronto,scioglietelo in una parte dell’acqua a disposizione, appena  tiepida, insieme al cucchiaino di miele;setacciate le due farine e aggiungetele,a poco a poco,nel lievito sciolto,alternandole con l’acqua rimasta;impastate per qualche minuto ( a mano o nella planetaria) e versate il cucchiaino di olio extra vergine di oliva  e il sale;continuate ad impastare per almeno 20 minuti,l’impasto deve presentarsi morbido ma non appiccicoso,se troppo duro,aggiungete altra acqua;dopodichè rovesciate l’impasto sulla spianatoia infarinata , fate un giro di pieghe a tre,pirlate per bene e lasciate riposare per mezz’ora;ripetete questa operazione per tre volte,sempre a distanza di mezz’ora ,poi ponete l’impasto in una ciotola coperta da pellicola trasparente e fate lievitare per 4 /8 ore ( tutto dipende dalle temperature del periodo) dentro il forno spento

  2. Trascorso il tempo,riprendete l’impasto e dividetelo in pezzature di circa 100 gr, allargatele un pò con le mani e rifate ad ogni pezzo un giro di pieghe e la pirlatura finale; ponete sulla placca ricoperta da carta forno e fate lievitare per altre due ore.
    Accendete il forno a 200° e, appena  a temperatura, infornate i panini dopo aver praticato 3 tagli orizzontali con la lametta o un coltellino affilato e spolverizzati di farina di semola;cuocete per 40 minuti circa.

  3. Sfornate,lasciate raffreddare ( se ci riuscite a non assaggiarne uno caldissimo 🙂 ) e servite.
    Se volete,appena freddi,potete congelarli chiusi ermeticamente in sacchetti per alimenti; al bisogno ,poneteli qualche minuto al microonde per scongelarli e avere pane fresco e fragrante tutti i giorni!

Note

Se desiderate rimanere sempre aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.