Lasagne fresche al pesto di basilico

Lasagne fresche al pesto di basilico

Lasagne fresche al pesto
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per le lasagne

Per farcire

  • 1 l besciamella (Trovate la ricetta cliccando sul link , raddoppiate le dosi)
  • 100 g Pesto di basilico (Fatto in casa o acquistato già pronto)
  • 100 g Grana Padano DOP grattugiato
  • 300 g Mozzarella in panetto (quella per pizza)

Preparazione

  1. Prepariamo le lasagne:

    poniamo la fontana a fontana sulla spianatoia e sgusciamo le uova al centro; uniamo un cucchiaino abbondante di pesto ( io ho usato il mio fatto in casa) e una presina di sale e iniziamo ad impastare con le mani fino ad ottenere un panetto sodo e liscio; copriamo il panetto con un telo umido e lasciamo riposare una mezz’oretta.

    Nel frattempo, prepariamo la besciamella seguendo la ricetta che trovate seguendo questo link  

    ma raddoppiando le dosi.

     

  2. Lasagne fresche al pesto

    Trascorso il tempo, riprendiamo il panetto e dividiamolo in porzioni che stireremo in una sfoglia sottilissima con il matterello o con la macchina della pasta; tagliamo le strisce ottenute in rettangoli formando, così le nostre lasagne fresche.

    Uniamo il pesto alla besciamella preparata in precedenza aggiungendo anche due cucchiai di grana grattugiato; mescoliamo con cura per far amalgamare perfettamente gli ingredienti.

  3. Lasagne fresche al pesto

    In una pirofila rettangolare, fare uno strato di besciamella al pesto, coprire con un primo strato di lasagne, coprire ancora con la besciamella e porre su di essa delle fettine di mozzarella; continuare in questo ordine fino ad esaurimento degli ingredienti; fare un’ultimo strato di besciamella e spolverizzare con il grana grattugiato.

    Infornare a 200° per circa trenta minuti, fino a doratura.

    Servire ben calde.

Note

Se desiderate rimanere sempre aggiornati sulle mie ricette, seguitemi sulla mia pagina Facebook 

Precedente Petti di pollo alla pizzaiola Successivo Biscotti simil "Cioccograno"

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.