Crea sito

Gelato al pistacchio

Gelato al pistacchio

 

Gelato al pistacchio
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 250 ml Latte
  • 250 ml Panna fresca liquida
  • 50 g Latte in polvere
  • 1 bacca Vaniglia
  • 3 Tuorli
  • 140 g Zucchero
  • 80 g Farina di pistacchi
  • 20 g Farina di mandorle

Preparazione

  1. Versate il latte,il latte in polvere e la panna in un pentolino ( tenete da parte tre cucchiai di latte per emulsionare i pistacchi)),unitevi la stecca di vaniglia ( o qualche goccia di essenza) e portatelo ad ebollizione;poi levatelo dal fuoco.
    In una terrina montate i tuorli con 100 gr di zucchero, fino a quando saranno gonfi e spumosi;sempre frullando,aggiungete il latte,versandolo a piccole dosi;tenete momentaneamente da parte.
    In una a ciotolina miscelate i pistacchi tritati con le mandorle ,il restante zucchero e i tre cucchiai di latte,fino ad ottenere una pastetta ( per una consistenza ancora più fine,passate il tutto al mixer).

  2. Gelato al pistacchio

    Ora trasferite la crema di uova e latte in una pentola e fatela cuocere a bagnomaria,rimestando continuamente;quando la crema si presenterà addensata,velando il cucchiaio,levatela dal fuoco e unite la crema di pistacchi,amalgamando con cura.Appena la crema sarà fredda versatela nella gelatiera e seguite le istruzione del vostro apparecchio ( in mancanza della gelatiera,basterà mettere la crema di pistacchi in un contenitore con coperchio,introdurla nel freezer e avere l’accortezza di mescolare almeno ogni 20 minuti fino a quando il gelato si presenterà ben amalgamato).
    Conservare il gelato in contenitore ben chiusi, per evitare che assorba gli odori degli altri alimenti.
    Servire in coppette,decorando a piacere.

  3. Procedimento con il Cooking Chef

    In un pentolino,scaldare il latte,il latte in polvere,la panna e la vaniglia fino al limite dell’ebollizione;spegnere il fuoco e tenere da parte.
    Nella ciotola della planetaria montare i tuorli insieme a 100 gr di zucchero,usando la frusta a filo alla massima velocità;quando si presenteranno bianchi e spumosi,togliere la frusta,inserire il proteggi motore e la frusta gommata e versare la miscela di latte e panna,poca per volta con la frusta che gira alla minima velocità; impostare la temperatura di cottura a 85° e cuocere per cinque minuti,continuando a mescolare;spegnre e versare la miscela in un contenitore ( io ho usato una caraffa con beccuccio per facilitare,poi, il travaso nella gelatiera);porre in frigo per almeno due ore o anche più,dopodichè, montare la gelatiera sul Ken e far girare le pale;versare la miscela ormai freddissima e continuare a mantecare per circa trenta minuti

Note

Se desiderate rimanere sempre aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.