Crea sito

Frittata di asparagi selvatici

Frittata di asparagi selvatici

In questo periodo si trovano tantissimi asparagi per le campagne o, male che vada, nei mercatini rionali ( in ultima chance, compriamoli al supermercato, anche quelli coltivati!!!)

Io amo andare a raccoglierli ma, capisco, che non tutti hanno la fortuna di avere del tempo per farlo!

Frittata di asparagi selvatici
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 2 mazzetti Asparagi selvatici
  • 4 Uova
  • 50 g Grana Padano DOP grattugiato
  • 50 g formaggio a pasta filata
  • 2 cucchiai Semola di grano duro rimacinata
  • Sale
  • Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Pulire gli asparagi eliminando la parte più dura e coriacea; sbollentarli per qualche minuto, in abbondante acqua salata, scolarli e unirli alle uova che avrete precedentemente frullato.

    Aggiungere il grana padano grattugiato, una presa di sale, il formaggio a pasta filata tagliato a tocchetti e la farina di semola; mescolare con cura per far amalgamare gli ingredienti.

  2. Frittata di asparagi selvatici

    In un tegame antiaderente, versare un filo di olio extra vergine di oliva e far scaldare leggermente.

    Aggiungere il composto di asparagi e muover la padella da tutti i lati per far espandere il preparato;far dorare bene poi, con l’aiuto di un piatto piano, girare la frittata per cuocere anche l’altro lato.
    Servire calda o fredda è ottima comunque!!!!

Note

Se desiderate rimanere sempre aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.