Crea sito

Brioches glassate alle mandorle ( tipo Buondì)

Sofficissime brioches con una copertura di glassa alle mandorle ( come le più famose Buondì, le mie preferite in commercio 😉 )

Brioches glassate alle mandorle
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Porzioni12 Brioches
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Per l’impasto base

  • 200 gfarina 0
  • 150 gfarina Manitoba
  • 120 mllatte (io ho usato latte d’avena)
  • 100 glievito madre (o 1/2 bustina di lievito di birra disidratato)
  • 120 gzucchero
  • 1uovo
  • 60 gburro

Per la glassa

  • 2 cucchiaifarina di mandorle
  • 1albume
  • 100 gzucchero a velo

Preparazione

  1. Brioches glassate alle mandorle

    Rinnovare il lievito madre e attenderne il raddoppio.

    Appena pronto, porlo nella ciotola della planetaria e diluirlo con il latte appena tiepido e lo zucchero( se usate il lievito di birra secco, miscelatelo alla farina e proseguite come descritto in seguito).

    Unite le farine miscelate e l’uovo e continuate ad impastare usando la frusta a gancio; appena, l’impasto inizierà ad attorcigliarsi tutto intorno al gancio, unite il burro morbido a pezzetti e lavorate fino a quando si presenterà liscio e quasi lucido.

    Formate un panetto e riponetelo nella ciotola coprendo con della pellicola trasparente; fate lievitare fino al raddoppio ( i tempi di lievitazione dipenderanno dal tipo di lievito usato e dalle temperature ambiente).

  2. Brioches glassate alle mandorle

    Appena pronto, riprendete il panetto e dividetelo, con l’aiuto di un tarocco, in 12 parti; lavorate con ogni pezzo con le mani fino a dare una forma ovale; a questo punto, dovreste porre le brioches negli stampini adatti ( io li ho trovati in alluminio, come si vede in foto); in mancanza, ponetele direttamente sulla placca foderata con carta forno.

    Fate lievitare fino al raddoppio, coperte con pellicola trasparente.

  3. Appena si presenteranno belle lievitate, infornate a 180° , in forno statico, per circa 20 minuti:

    Nel frattempo, preparate la glassa: frullate l’albume e unite la farina di mandorle e lo zucchero a velo, mescolando fino ad ottenere una pastella liscia e densa.

    Tirate fuori le brioches dal forno e spennellatele con la glassa; infornate ancora per altri 5 minuti

    Sfornate, lasciate raffreddare e gustatevi i vostri Buondì fatti in casa!!!!

Nota

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.