Biscotti con farina di farro

Biscotti con farina di farro 

Il farro è una varietà di cereale molto resistente,infatti cresce in terreni ostili dove altre qualità di grano non resisterebbero alle intemperie;è una delle prime farine usate dall’uomo per panificare ed è molto più digeribile delle altre farine comuni;è ricca di proteine ma meno calorica;ha un buon sapore,molto simile al pane prodotto con la farina bianca,ma molto più aromatico.
Ecco,dopo questa breve introduzione,non abbiamo più scuse per non provare a fare questi deliziosi e salutari biscotti da inzuppare o sgranocchiare così al naturale !!!

Biscotti con farina di farro
  • Difficoltà:Bassa
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 500 g Farina di farro
  • 60 ml Latte
  • 2 Uova medie
  • 120 g Burro
  • 150 g Zucchero di canna
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 bustina Vanillina

Preparazione

  1. Versare nella ciotola della planetaria la farina di farro  e mescolare con la frusta K, a velocità minima, per un paio di secondi,aggiungere il burro morbido a pezzetti e impastare per un minuto sempre a bassa velocità;quindi unire il latte,le uova,lo zucchero, il lievito per dolci e la vanillina; continuare ad impastare,aumentando la velocità a 1,per alcuni minuti,fino a quando si formerà una morbida palla; rovesciare il tutto sulla spianatoia e compattare con le mani ( come al solito, ovviamente,potete impastare benissimo a mano,disponendo la farina sulla spianatoia e aggiungendo man mano tutti gli altri ingredienti).

  2. Biscotti con farina di farro

    Stendere l’impasto in una sfoglia alta circa 5 millimetri e ritagliare con l’aiuto di uno stampino per biscotti a piacere.
    Allineare i biscotti così formati sulla placca ricoperta da carta forno e cuocere a 180° ( ventilato) per circa quindici minuti,fino a competa doratura ( occorrerà più di un’infornata).
    Sfornare,lasciare raffreddare e conservare in barattoli di vetro o di latta.

Note

Se desiderate rimanere sempre aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

Precedente Arancini con prosciutto e besciamella Successivo Frittata di asparagi selvatici

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.