Polpette di lenticchie

le polpette di lenticchie sono facili e veloci da preparare e oltre ad essere molto buone, sono ricche di proprietà nutritive importanti e contengono un’ottima quantità di proteine vegetali, in più sono ricche di fibre, vitamine e ferro.

Eccellente alternativa alla carne le polpette di lenticchie sono ottime servite come secondo piatto con contorno di verdure grigliate o insalata di lattuga e pomodorini , sfiziose e stuzzicanti per arricchire un buffet.

Le polpette di lenticchie sono  una ricetta sana e leggera, a base di uno dei legumi più gustosi in assoluto: le lenticchie.

Le lenticchie sono note per il loro elevato potere nutritivo. Sono una buona fonte di proteine e di carboidrati complessi; sono inoltre molto ricche di ferro, fosforo e vitamine del gruppo B. 

Grazie all’elevata quota di fibre e alla scarsa quota di grassi (di tipo insaturo) sono valide alleate nella lotta e nella prevenzione dell’ateriosclerosi.

Hanno buone proprietà antiossidanti; contegono infatti flavonoidi e niacina. Grazie al contenuto di tiamina, aiutano la concentrazione e la memoria.

Polpette di lenticchie
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni16
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

240 g lenticchie in scatola
60 g fiocchi di patate (O 120 g patate bollite )
20 g misto per soffritto
1 uovo
2 cucchiaini olio di oliva
1 pizzico sale dell’Himalaya (rosa)
1 pizzico pepe
q.b. crusca di avena (O pangrattato )
q.b. olio di cocco
93,56 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 93,56 (Kcal)
  • Carboidrati 7,93 (g) di cui Zuccheri 0,43 (g)
  • Proteine 2,64 (g)
  • Grassi 6,59 (g) di cui saturi 4,04 (g)di cui insaturi 2,07 (g)
  • Fibre 1,82 (g)
  • Sodio 130,81 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 25 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

1 Ciotola
1 Padella
1 Piatto
Carta assorbente
1 Robot da cucina

Passaggi

Come preparare le polpette di lenticchie

Per prima cosa togli le lenticchie dal barattolo ( io uso quelle cotte a vapore) sciacquale sotto l’acqua fredda e scolale bene.

Trasferisci le lenticchie scolate nel robot da cucina, unisci l’olio di oliva, il sale, il pepe e il misto per soffritto, aziona il robot e frulla per un paio di minuti, rovescia il composto all’interno della ciotola aggiungi l’uovo e i fiocchi di patate, impasta con le mani fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.

Preleva con le mani un po’ di composto (30 g circa) e forma le polpette.

rotola le polpette di lenticchie nella crusca d’avena o nel pangrattato, oppure in entrambi

Fai scaldare l’olio di cocco facendo attenzione che non bruci e aggiungi le polpette di lenticchie

Cuoci le polpette di lenticchie fino a doratura (circa 10 minuti), avendo cura di girarle continuamente facendo roteare la padella ( in questo modo otterrai una cottura uniforme)

Servi le polpette di lenticchie accompagnate con le tue verdure preferite, per un tocco saporito spolverizzale con parmigiano grattugiato

Le polpette di lenticchie si possono consumare sia calde che fredde e possono essere conservate in frigo per due/ tre giorni in un contenitore ermetico, o nel surgelatore, in alternativa alla crusca di avena puoi utilizzare il pangrattato, oppure entrambi e sostituire l’olio di cocco con l’olio di oliva o di semi

Provale e fammi sapere

prova anche

Polpette con ceci e parmigiano

Polpette di tonno pesto e patate

Polpettine di merluzzo curcuma e limone

seguimi su

http://www.facebook.com/luiginalaurenzi/

http://www.instagram.com/luiginalaurenzi/

Lo sport e il cibo sano una combinazione che appaga il corpo la mente il palato

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.