Crea sito

Spaghetti con i friggitelli

I friggitelli sono dei piccoli peperoni verdi dolci, vengono chiamati anche peperoncini friarelli. Solitamente vengono fritti e poi ripassati in un sugo di pomodorini, infatti per questo proprio si chiamano così. I friggitelli in realtà si prestano a tante ricette perché possono essere fatti ripieni, al forno, al vapore, lessi, saltati in padella oppure per preparare un primo piatto come ho fatto io. Vi propongo gli spaghetti con i friggitelli, un primo piatto veramente saporito e semplicissimo! In fondo la ricetta vi lascio anche il link per il video.

spaghetti con i friggitelli
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2 piatti di spaghetti

Ingredienti per 2 piatti di spaghetti

  • 250 gfriggitelli
  • 10pomodorini
  • 2 spicchiaglio
  • 180 gspaghetti
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Preparazione degli spaghetti con i friggitelli

  1. La prima cosa da fare è preparare gli ingredienti. Lavate i friggitelli, rimuovete il picciolo e tagliateli a metà. A me i semi non disturbano ma voi potete rimuoverli. Poi lavate i pomodorini e tagliateli in 4 parti. Mettete sul fornello acceso la pentola con l’acqua per la pasta e versateci il sale.

  2. In una padella mettete l’aglio tritato, se voi preferite potete metterlo intero e rimuoverlo oppure potete schiacciarlo con lo strumento apposito, mettete anche l’olio. Fate soffriggere l’aglio.

  3. Dopo un paio di minuti aggiungete i friggitelli e continuate a far rosolare per altri 5 minuti.

  4. Quando i friggitelli si sono insaporiti per bene aggiungere un goccio di acqua, i pomodorini ed il sale. Coprite con coperchio e lasciate andare.

  5. Quando i friggitelli si sono ammorbiditi potete versare gli spaghetti nell’acqua bollente. Se il condimento si sta seccando aggiungere acqua di cottura.

  6. Scolate gli spaghetti 2 minuti prima del termine della cottura direttamente nel condimento e terminate la cottura aggiungendo acqua di cottura.

  7. Quando gli spaghetti sono pronti, spegnete la fiamma e aggiungete un filo di olio a crudo. Date un ultima mescolata ed impiattate. Se volete potete servire con una spolverata di pecorino grattugiato che ci sta benissimo.

  8. Spero che questa ricetta vi sia piaciuta, se volete essere sempre aggiornati su ciò che pubblico seguitemi su facebook ed instagram! Se volete vedere il video della ricetta cliccate qui o andate su instagram.

/ 5
Grazie per aver votato!