Mezzelune agli spinaci e al gusto pizza

Vi voglio proporre una ricetta che ci farà tornare bambini, le mezzelune agli spinaci e al gusto pizza. Quanti ne mangiavamo da bambini queste mezze lune ripiene super cremose? Io vi propongo due gusti che adoro tanto, voi potete personalizzarli come volete, vi scrivo abbinamenti. Dovete assolutamente prepararle!

  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni12 mezzelune
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

Per le mezzelune

1 tazza acqua
1 tazza farina
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
q.b. sale
2 uova
q.b. pangrattato

Per il ripieno agli spinaci

250 g spinaci surgelati
q.b. aglio in polvere
q.b. sale

Per il gusto pizza

120 g pomodori pelati a pezzi
q.b. aglio in polvere
q.b. origano
q.b. sale

Strumenti

Passaggi

Passaggi per la preparazione dell’impasto e dei ripieni

La prima cosa che dovete fare è l’impasto per le mezzelune. Dovete mettere in una pentola acqua, olio e sale e mettere sul fornello, quando bolle aggiungete in un solo colpo la farina e mescolate fino a quando si stacca dalla pentola, ci vogliono un paio di minuti. Quando è pronto poggiatelo sul piano da lavoro a raffreddare.

Se non volete utilizzare la besciamella confezionata preparatela in questo momento con 150 grammi di latte di soia, 30 grammi di farina (deve essere densa) e 15 grammi di margarina. Per il procedimento cliccate qui. Mettetela da parte e fatela raffreddare.

Lessate gli spinaci, 10 minuti in acqua bollente e salata. Scolateli e conditeli con dell’aglio in polvere e assaggiateli per capire se è necessario ancora del sale.

In un pentolino mettete la pelata a pezzettini e fatela bollire 5 minuti, deve restringere un pochetto. Alla pelata aggiungiamo la besciamella, l’origano e l’aglio in polvere

Formazione e cottura delle mezzelune agli spinaci e al gusto pizza

Ora che abbiamo tutti gli ingredienti pronti e freddi, stendete l’impasto con un mattarello sottile ma non troppo, l’impasto non appiccica quindi non c’è bisogno di nulla. Tagliate poi dei cerchi con una tazza abbastanza larga, una ciotolina o un coppa pasta. In 6 cerchi mettete sulla metà 1 cucchiaino di besciamella, spinaci e un altro cucchiaino di besciamella e chiudete stringendo bene i bordi. In altri 6 cerchi sulla metà mettete le pelata condita e chiudete bene i bordi.

Ora che tutte le mezzelune sono pronte possiamo impanarle e cuocerle. In una ciotola sbattete le uova con un pizzico di sale e in un’altra ciotola mettete del pangrattato (scusate questo non lo peso…). Ora passate le mezzelune prima nelle uova e poi nel pangrattato. Posizionatale poi in una teglia rivestita con carta forno.

Mettete un filo di olio sulle mezzelune e infornatale a 180 gradi in forno statico per 10/15 minuti, devono diventare croccanti e dorate. Potete anche cuocerle nella friggitrice ad aria oppure friggerle. Decidete voi.

Adesso gustate le mezzelune e tornate bambini! Avete visto che semplici da preparare? Solo lungo da spiegare, in sostanza dovete solo preparare un impasto, farcirlo come desiderate, impanarlo e cuocerlo, Se volete essere sempre aggiornati sulle ricette che pubblico seguitemi su instagram e su facebook.

VARIAZIONI

Come ho scritto nell’introduzione potete variare il ripieno come desiderate! Io non potendo mangiare latticini non ho utilizzato mozzarella, al massimo utilizzo mozzarella di riso oppure un formaggio di soia che fonde, ma essendo difficile reperirlo non l’ho inserito in questa ricetta. Quindi quando scrivo mozzarella, potete usare quella che preferite che sia vegetale o vaccina, io non specifico. Ovviamente possono essere realizzati anche senza glutine sostituendo la farina con un mix universale senza glutine e pangrattato senza glutine. Se non volete usare l’uovo, ospiti vegani oppure allergici, invece spennellate con olio e passate il pangrattato, potete usare anche il latte.

Le variazioni che vi propongo sono:
-funghi e besciamella
-mozzarella e prosciutto
-besciamella e verdure miste spadellate o al forno
-mozzarella, patate e salsiccia/wurstel/pancetta/prosciutto cotto
–salsiccia e besciamella
-besciamella e prosciutto
-pancetta, funghi e besciamella
-mozzarella e patate
-besciamella e zucchine
-peperoni e pomodoro
Sbizzarritevi con la fantasia!

/ 5
Grazie per aver votato!