Ciambellone allo yogurt e arancia

I ciambelloni ci vengono subito in mente quando vogliamo preparare un dolce veloce, con gli ingredienti che abbiamo in casa. Il ciambellone allo yogurt e arancia oltre ad essere soffice ed adatto alla colazione perché fantastico inzuppato nel latte, è anche molto profumato, ha quel profumo di arancia buonissimo. Dovete assolutamente prepararlo e se lo fate mandatemi sui social la foto, link in fondo la pagina!

ciambellone allo yogurt e arancia
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti per il ciambellone allo yogurt e arancia

  • 3uova
  • 150 gzucchero
  • 1 vasettoyogurt bianco naturale (va bene anche all’arancia, alla vaniglia o al limone)
  • 1scorza d’arancia
  • 100 mlspremuta d’arancia
  • 125 mlolio di semi
  • 250 gfarina 00
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci

Preparazione del ciambellone allo yogurt e arancia

  1. La prima cosa da fare è grattugiare la scorza di un’arancia e spremerla per ottenere il succo. Da un’arancia dovreste riuscire ad estrarne 100 ml, se ne risulta di più bevetelo che fa bene.

  2. Dividete i tuorli dagli albumi e metteteli in due ciotole separate.

  3. Montate prima gli albumi con uno sbattitore elettrico a neve ferma.

  4. Successivamente mettete lo zucchero nei tuorli e montateli fino a quando sono chiari e spumosi.

  5. Continuando a mescolare con lo sbattitore elettrico mettete lo yogurt, la scorza dell’arancia, la spremuta d’arancia e l’olio.

  6. A questo punto inserite nel composto tutto di un colpo la farina setacciata e il lievito per dolci setacciato. Mescolate con lo sbattitore elettrico fino a rimuovere i grumi, mi raccomando lavorare troppo la farina non è un bene perché altrimenti la ciambella risulta gommosa, quindi quando il composto è omogeneo smettete di sbattere.

  7. Con una spatola oppure una frusta o semplicemente un cucchiaio mettete nel composto gli albumi montati a neve incorporandoli delicatamente per evitare che si smontino.

  8. Inserite il composto in uno stampo per ciambella imburrato ed infarinato. Infornate in forno statico precedentemente riscaldato a 180 gradi per 30/35 minuti, con una teglia piena di acqua sotto che il vapore aiuterà il vostro dolce a rimanere morbido. Nel caso in superfice si scurisce troppo coprite con un foglio di carta stagnola. Fate la prova con uno stecchino o uno stuzzicadenti per capire se dentro è asciutto.

  9. Quando il vostro ciambellone è cotto, toglietelo dal forno e rimuovetelo dallo stampo quando è tiepido. Una volta raffreddato lo spolverate con dello zucchero al velo.

  10. Spero che questa ricetta sia di vostro gradimento, se volete essere sempre aggiornati sulle ricette che pubblico seguitemi sui social, sono su facebook ed instragram.

  11. Se volete fare un altro dolce goloso adatto alla colazione e alla merenda, molto semplice, provate a fare la torta al cioccolato bianco!

Domande frequenti

Come si conserva e per quanto tempo?

Si conserva in una campana per dolci per 3/4 giorni. Può essere anche congelato a fette cotto se per voi è troppo grande e non riuscite a consumarlo in 3/4 giorni, per mangiarlo è sufficiente scongelarlo in microonde oppure magari se è per colazione lo lasciate fuori dalla sera prima, ottimo come appena fatto.

Non ho uno sbattitore elettrico, come faccio?

Puoi non montare gli albumi a neve ed impastare tutto insieme usando un cucchiaio o una frusta.

Sono celiaco, come posso fare questo dolce?

Per questo genere di dolci consiglio di utilizzare un mix universale senza glutine e sostituirlo con le stesse quantità di farina.

Posso usare uno yogurt vegetale?

Certo, se ci sono problemi di allergie alle proteine del latte può essere tranquillamente usato uno yogurt vegetale, preferibilmente di soia.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!