Salmone affumicato con cetrioli e yogurt greco

Il salmone affumicato con cetrioli e yogurt greco è un piatto fresco e saporito, da presentare come antipasto oppure da mangiare come secondo piatto per stare leggeri, accompagnandolo con crostini di pane. Bello da vedere, veramente semplice e veloce da preparare e ottimo da mangiare.

Salmone affumicato con cetrioli e yogurt greco
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2-4
  • Costo: Medio

Ingredienti

PER LA MARINATURA

  • 200 g Salmone affumicato
  • 2 Succo di lime
  • 1 rametto Timo
  • q.b. Pepe verde

PER LA CREMA DI YOGURT GRECO

  • 2 cucchiaini Yogurt greco
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe verde
  • q.b. Timo (fresco)

INOLTRE

  • 1 Cetrioli
  • 3-4 rapanelli
  • 1/2 Finocchi
  • 1 cucchiaino olio

Salmone affumicato con cetrioli e yogurt greco

Procedimento con salmone affumicato e yogurt greco:

1.Per prima cosa marinate il salmone per 20 minuti, mettendolo in una ciotola con il succo di due lime, il pepe verde macinato e il timo.

2. Intanto preparate le verdure. Tagliate con un pelapatate il cetriolo a fettine sottili, i rapanelli a rondelle sottili e infine il finocchio a listarelle.

3. Preparate la crema di yogurt, mescolandolo con l’olio, il sale , il pepe verde macinato al momento e qualche ago di timo.

4. Adesso assemblate gli ingredienti, mettendo in un piatto qualche fetta di cetriolo, i rapanelli a rondelle, il finocchio e infine il salmone tagliato a listarelle. Alternate gli ingredienti  in modo da dare un po’ di forma al piatto e un bell’impatto visivo.

5. A questo punto con una sac -à- poche formate delle piccole gocce di crema allo yogurt greco sparse un po qua e là. Irrorate giusto con un filo d’olio e servite. Buon appetito.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lucia77

Infermiera di professione amo cucinare, soprattutto dolci, per questo ho creato questo blog dove posso raccogliere tutte le mie ricette e metterle a disposizione di tutti. Seguitemi se vi va.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.