Crea sito

Pasta con yogurt greco e zafferano

La pasta con yogurt greco e zafferano insieme a zucchine e piselli, è un primo piatto che avevo preparato per il Pasta World Championship di una nota marca di pasta, solo che forse ho sbagliato ad inserire la ricetta e sembra che non l’abbiano presa. Comunque, a parte questo, è un primo piatto veramente saporito e leggero, ottimo se si vuole preparare qualcosa di diverso dal solito, a me è piaciuto moltissimo, provatelo se vi va.

pasta con yogurt greco e zafferano
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 170 g Yogurt greco
  • 140 g Pasta (corta io ho usato i cellentani)
  • 60 g Pisellini (freschi op surgelati)
  • 1 Zucchine
  • 1 bustina Zafferano
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1/2 cucchiaino Miele di acacia
  • 1 spicchio Aglio (facoltativo)
  • 1 cucchiaio Parmigiano reggiano
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Feta

Pasta con yogurt greco e zafferano

Procedimento di pasta con yogurt greco e zafferano:

1. Per prima cosa portate l’acqua per la pasta a bollore. Intanto tagliate a cubetti le zucchine e rosolatele nell’olio, con uno spicchio di aglio, che toglierete successivamente. Mescolate spesso e non aggiungete nessun liquido di cottura, le zucchine dovranno essere ben rosolate.

2. Quando le zucchine saranno quasi pronte, unite anche i pisellini freschi o surgelati, mescolate. Intanto l’acqua sarà arrivata a bollore, quindi versateci la pasta, salate e lasciate cuocere per il tempo necessario, scolandola un pochino al dente.

3. Mentre la pasta cuoce, versate nella pentola delle verdure lo yogurt greco e mescolate, unite anche lo zafferano e il miele e amalgamateli al composto. Aggiungete un po’ di acqua di cottura della pasta, in modo da ottenere una crema liscia ma ancora abbastanza densa, salate e pepate.

4. Scolate la pasta versatela nella padella con la crema e mescolate in modo da ricoprirla totalmente, unite anche un cucchiaio di parmigiano e mescolate per un minuto, non fate asciugare troppo. Servite subito perché è già ottima così, oppure mettetela in una ciotola da forno, spolverate con un po’ di feta grattugiata e passate al grill a 200°C per cinque minuti e poi servite, scegliete voi secondo i vostri gusti.

SUGGERIMENTI:

Il miele serve a togliere un po’ di acidità dello yogurt greco, vi consiglio di metterlo.

 

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lucia77

Infermiera di professione amo cucinare, soprattutto dolci, per questo ho creato questo blog dove posso raccogliere tutte le mie ricette e metterle a disposizione di tutti. Seguitemi se vi va.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.