Fantasmini di meringa

I fantasmini di meringa sono molto golosi e croccanti, si possono mangiare così oppure potete utilizzarli per decorare torte, muffin, cupcake. Piaceranno a grandi e piccini, che potranno anche aiutarvi a decorarli per la festa di Halloween. Io li ho utilizzati per una torta dedicata a questa festa e che pubblicherò nei prossimi giorni. Come decorazioni potete utilizzare delle sfere argentate o colorate e del cioccolato fuso, per creare occhi e bocca. Provateli vi piaceranno.

Fantasmini di meringa
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 120 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 20 fantasmini circa
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 70 g Albumi
  • 70 g zucchero semolato
  • 70 g Zucchero a velo

Preparazione

  1. Torta Halloween con crema alle nocciole

Fantasmini di meringa

Procedimento per i fantasmini di meringa:

1.Per preparare i fantasmini di meringa cominciate a sbattere, con le fruste elettriche o in una planetaria, gli albumi. Se utilizzate le fruste elettriche mettete gli albumi in una ciotola di vetro o metallo ben pulita e asciutta.

2.Quando gli albumi iniziano a montare, versate lo zucchero semolato in tre manche, continuando a montare fino a che il composto non sarà lucido e spumoso e dovrà rimanere ben saldo alla frusta e non colare (vedi foto1)

3. Adesso unite lo zucchero a velo setacciato, con una spatola, mescolando dal basso verso l’alto per non smontare il composto. Trasferite la meringa in una sac-a-poche con bocchetta liscia e formate degli spuntoni alti circa 3-4 cm di altezza,  su una placca coperta con carta forno che avrete stabilizzato alla teglia con un po’ di meringa sui quattro lati per non farla muovere. Create una base un po’ più larga del resto del corpo(foto 2),

4. Infornate a 90° in forno statico già caldo con sportello leggermente aperto, utilizzando il manico di un cucchiaio di legno, in modo da far uscire tutta l’umidità. Continuate a cuocere per due ore, controllandole dopo un’ora per vedere il grado di umidità all’interno della meringa,  poi spegnete e lasciate freddare per un paio d’ore con il forno semi aperto. Passato questo periodo decorate con cioccolato fuso creando gli occhi e la bocca. Potete utilizzare anche delle sfere argentate per gli occhi, che però metterete prima di cuocerle. Adesso potete servire i vostri fantasmini di Halloween oppure utilizzarli come decorazione per torte.

SUGGERIMENTI:

Gli albumi devono essere a temperatura ambiente, io li ho tirati fuori dal frigo due giorni prima. La ciotola dove montate la meringa deve essere pulita e asciutta e negli albumi non devono esserci tracce di tuorlo.

Precedente Pasta con yogurt greco e zafferano Successivo Torta Halloween con crema di nocciole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.