Crea sito

Crostata morbida all’ananas

Un dolce semplice ma goloso, la crostata morbida all’ananas, con crema pasticcera aromatizzata al limone e ananas sciroppato. Veramente facile e veloce da preparare senza troppe preparazioni, ottima per una cena con amici o anche in famiglia. Potete utilizzare anche altri tipi di frutta se non vi piace l’ananas, che in questo caso è sciroppata, oppure l’ananas fresca.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni28 cm
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la crostata morbida all’ananas

PER LA BASE

  • 150 gFarina 00
  • 70 gZucchero
  • 60 mlOlio di semi di girasole
  • 50 mlLatte
  • 50 gFecola di patate
  • 8 gLievito in polvere per dolci
  • 3Uova
  • 1Scorza di limone

PER LA CREMA PASTICCERA

  • 250 mlLatte
  • 50 gZucchero
  • 40 gFarina (o amido di mais)
  • 3Tuorli
  • 1Scorza di limone

PER GUARNIRE

  • 350 gAnanas (sciroppato)
  • q.b.Mirtilli

PER LA BAGNA

  • q.b.Succo di ananas

Procedimento per la crostata morbida all’ananas:

1. Preparate per prima cosa la base. Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e schiumoso, poi, continuando a mescolare, aggiungete l’olio, il latte, la scorza di limone e infine la farina, la fecola e il lievito setacciati. Continuate a lavorare il composto fino a che tutti gli ingredienti non saranno ben amalgamati.

2.Versate il composto nello stampo apposito di 28 cm, quello per crostate con una scanalatura alla base che permette di creare il giusto spazio per versare la crema. Cuocete in forno statico già caldo a 180°C per 20-25 minuti o comunque fino a cottura, che controllerete con uno stuzzicadenti. Sfornate, fate intiepidire e poi capovolgete la base su una gratella e fate freddare completamente.

3.Adesso preparate la crema pasticcera, scaldate il latte con la scorza di limone. Intanto in una ciotola montate i tuorli con lo zucchero, poi unite la farina setacciata, a questo punto versate il latte caldo filtrandolo con un colino per eliminare la scorza di limone.

4.Mescolate per amalgamare il tutto, poi riportate tutto sul fuoco e continuate a mescolare con le fruste fino a quando la crema non sarà addensata. Fate freddare completamente.

5. Trasferite la base su un vassoio da portata, create dei fori con uno stecchino e bagnatela con il succo di ananas sciroppato. Adesso guarnite con la crema pasticcera e decorate con l’ananas asciugato e tagliato a pezzettini e i mirtilli. Buon dolce.  

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lucia77

Infermiera di professione amo cucinare, soprattutto dolci, per questo ho creato questo blog dove posso raccogliere tutte le mie ricette e metterle a disposizione di tutti. Seguitemi se vi va.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.