Crea sito

Cheesecake pasquale con ricotta e panna

La cheesecake pasquale con ricotta e panna è un dolce veramente goloso, una base di biscotti al burro, una crema golosa di ricotta e panna un topping con ganache al cioccolato e ovetti al cioccolato. Ottima per il periodo pasquale , soprattutto per i più piccini.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Porzioni10 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la cheesecake pasquale con ricotta e panna

PER LA BASE

  • 150 gBiscotti secchi (o digestive)
  • 100 gBurro (fuso)

PER LA CREMA

  • 250 gRicotta vaccina
  • 250 mlPanna fresca liquida
  • 70 gZucchero a velo
  • 7 gGelatina in fogli

PER LA COPERTURA

  • 125 gCioccolato fondente al 60-69%
  • 50 gLatte
  • 50 gBurro
  • 7 gMiele di acacia

PER DECORARE

  • q.b.Ovetti di cioccolato al latte (o fondente)
  • q.b.confetti (a forma di uovo)
  • q.b.Mandorle bianche (tostate e tritate grossolanamente)

Procedimento per la cheesecake pasquale con ricotta e panna:

1. Fondete il burro e fatelo freddare, intanto tritate finemente i biscotti, trasferiteli in una ciotola e aggiungete il burro fuso. Mescolate e amalgamate il tutto. Formate la base della cheesecake, versando i biscotti in una teglia a cerniera di 18-20 cm, foderata con carta forno sia sulla base che sui lati. Mettete in frigo per almeno 30 minuti.

2. Dopo il riposo della base, montate a neve la panna ed unitela alla ricotta che avrete lavorato precedentemente con lo zucchero a velo. Mescolate dal basso verso l’alto per amalgamare il tutto.

3. Mettete in ammollo la gelatina per 10 minuti, poi strizzatela e scioglietela in un cucchiaio di panna o latte caldo. Fatela intiepidire e poi aggiungetela alla crema di ricotta e panna, mescolate per bene. Versate la crema sulla base di biscotti, livellatela per bene e mettetela in frigo per almeno 5-6 ore.

4.Passato il tempo di riposo, togliete la torta dallo stampo, staccando lentamente la carta forno, per evitare di romperla. Portate sul fuoco il latte, il miele e il burro, finché questi ultimi non si sciolgano del tutto, ma senza far bollire il latte. Togliete dal fuoco e aggiungete il cioccolato fondente tritato, mescolate fino a farlo fondere.

5. Trasferite tutto in una ciotola e lasciate freddare prima a temperatura ambiente mescolando di tanto in tanto, poi portate in frigo fino a che non raggiungerà la consistenza di uno yogurt. A questo punto versatela sulla superficie della torta, livellate con una spatola facendo colare il cioccolato sui lati, in qualche punto.

6.Decorate come più vi piace con ovetti di cioccolato, confetti a forma di uova e mandorle tritate. Conservate in frigo fino all’utilizzo e tirate fuori 10 minuti prima di servire.

3,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lucia77

Infermiera di professione amo cucinare, soprattutto dolci, per questo ho creato questo blog dove posso raccogliere tutte le mie ricette e metterle a disposizione di tutti. Seguitemi se vi va.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.