Crea sito

Cake pops al cioccolato bianco

Una gioia per gli occhi e per il palato, questi cake pops al cioccolato bianco, belli e colorati e soprattutto buoni. Una festa per i più piccini ma anche per gli adulti che ritorneranno bambini. Potete presentarli in un una tazza carina da colazione con un nastrino colorato legato al bastoncino e prepararli in mille modi, partendo dalla base di frolla. Provateli.

  • Preparazione: 30-40 Minuti
  • Cottura: 8-10 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 40 cake pops
  • Costo: Medio

Ingredienti

PER LA FROLLA

  • 200 g Farina 00
  • 100 g Burro (morbido)
  • 50 g Zucchero
  • 50 ml Succo d'arancia
  • 1 Scorza d'arancia
  • 1 Tuorli

PER LA FARCITURA

  • q.b. crema alle nocciole

PER LA COPERTURA

  • 300 g Cioccolato bianco
  • 100 ml Latte
  • q.b. zuccherini colorati
  • q.b. Palline colorate
  • q.b. cioccolato

Note

Cake pops al cioccolato bianco

Procedimento per i cake pops al cioccolato bianco:

1.Setacciate la farina e versatela su un piano di lavoro formano una fontana o in una planetaria, aggiungete il burro morbido a pezzetti, il tuorlo, la buccia e il succo di ½ arancia. Impastate il tutto fino ad ottenere un impasto liscio e compatto, arrotolatelo in un foglio di pellicola e mettetelo in frigo per 30 minuti.
2.Una volta passato il tempo necessario, riprendete l’impasto, stendetelo con una matterello, su una spianatoia ben infarinata, in uno spessore di 3 mm circa. Con un taglia biscotti di forma tonda di circa 3 cm, ritagliate tante formine che devono risultare in numero pari.

3.Adagiatele su una placca coperta con carta forno, ben distanziati tra loro, e cuoceteli in forno statico già caldo a 180 gradi per 8-10 minuti. Poi tirateli fuori e fateli freddare completamente.

4.Una volta freddi distribuite la crema alla nocciola su metà di essi, poi coprite con l’altra metà, infilate tra i due biscotti un bastoncino, e mettete a rassodare in frigo per 30 minuti.

5.Passati 20 minuti cominciate a preparare la copertura dei cake pops, sciogliendo il cioccolato bianco a bagnomaria o in microonde e facendolo raffreddare, mescolandolo con una spatola. Tritate i pistacchi e preparate anche gli zuccherini.

6.Adesso prendete uno alla volta i cake pops, e copriteli con il cioccolato bianco, aiutandovi con un cucchiaio e cercando di coprire tutto il biscotto. Poi spolveratene metà coi pistacchi e metà con gli zuccherini, poggiateli su una teglia coperta con carta forno, e metteteli in frigo a rassodare per almeno un’ora.

7.Una volta pronti potete servirli, decorandoli con dei nastrini colorati.

SUGGERIMENTI:

1.Ovviamente potete utilizzare anche altro tipo di cioccolato per ricoprire i cake pops, e anche la farcitura potete metterne una diversa, per esempio usando la marmellata.

2.Potete utilizzare anche altra frutta secca, noci, mandorle, nocciole oppure uvetta o scorza d’arancia candita, insomma utilizzate quello che più vi piace.

3. Se non volete preparare la frolla, potete acquistare dei frollini già pronti e poi procedere con la copertura al cioccolato e il resto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lucia77

Infermiera di professione amo cucinare, soprattutto dolci, per questo ho creato questo blog dove posso raccogliere tutte le mie ricette e metterle a disposizione di tutti. Seguitemi se vi va.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.