Crea sito

Pasta di zucchero con il miele per decorare le torte Bimby

La pasta di zucchero è una pasta modellabile ideale per decorare in modo particolare le torte. Io al posto del glucosio (difficile da reperire in commercio) utilizzo il miele ottenendo ugualmente un risultato morbido ed elastico.
Questa ricetta è realizzata in pochi minuti con il Bimby, ottimo alleato perché, essendo nei primi momenti la pasta molto appiccicosa, non si rischia di sporcare la cucina.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gzucchero a velo
  • 50 mlmiele (sciolto)
  • 25 gacqua
  • 5 ggelatina in fogli
  • q.b.coloranti alimentari

Preparazione

  1. 1. Per realizzare la pasta di zucchero con il Bimby iniziate ammollando la gelatina nell’acqua fredda

  2. 2. Quando si è ammollata inserite nel boccale del Bimby la gelatina, l’acqua e il miele: 40 sec. 60° vel. 2. Terminato il tempo riazionate il Bimby: 30 sec. vel. 5

  3. 3. Unite lo zucchero a velo e azionate il bimby per 6 volte a velocità Turbo 2 sec.

  4. 4. Con la velocità 3 azionata aggiungete un cucchiaino di acqua a temperatura ambiente alla volta fino a quando si sarà formata una palla.

  5. 5. Rovesciate l’impasto in un tavolo da lavoro ricoperto di zucchero a velo. Lavorate a mano la pasta di zucchero fino a renderla liscia e non appiccicosa.

  6. 6. La pasta di zucchero è pronta per essere utilizzata.

    Se volete colorare la pasta di zucchero basta formare una palla di pasta di zucchero bianca si schiaccia un pochino al centro per formare un buchetta dove metteremo poco gel del colore che vogliamo, poi si richiude la pasta di zucchero senza toccare il colorante con le dita e si impasta fino ad ottenere un colore omogeneo.

Consigli

– Per ricoprire la torta basta stendere la pasta di zucchero con un mattarello ottenendo una sfoglia di 3 cm circa. Prima di stendere la pasta però ricoprite la torta con la crema al burro o la ganache al cioccolato. Da evitare assolutamente crema pasticcera, mascarpone e panna, l’umidità contenuta in esse farebbe sciogliere la pasta di zucchero.

– le decorazioni i pasta di zucchero si attaccano alla torta con una semplice goccia d’acqua. Se la decorazione però è pesante utilizzate degli stecchini;

– La pasta di zucchero fatta in casa si mantiene per 6 mesi.

Consigli di acquisto

Per questa ricetta vi do dei consigli di acquisto per realizzarla al meglio.

1) Per colorare la pasta di zucchero vi consiglio di utilizzare dei coloranti in gel. I coloranti liquidi purtroppo rendono la pasta di zucchero appiccicosa costringendovi così ad aggiungere altro zucchero a velo facendo di elasticità della pasta. I mi trovo benissimo con questi coloranti, sono 24 e ci sono tantissimi colori—> clicca qui

2) Nella foto la pasta di zucchero presenta delle decorazioni, io ho utilizzato un mattarello decorativo —> clicca qui . Ci sono anche i set di mattarelli come questo adatto per ogni occasione

3) le foglie di edera sono state realizzate con questo stampo —> clicca qui

4) le farfalle sono state realizzate con questo stampo –> clicca qui

5) I cuori sono stati realizzati con questo stampo—> clicca qui

6) Le stelle sono state realizzate con questo stampo–> clicca qui

Questa ricetta contiene link di affiliazione icona Amazon

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.