Zeppole dell’ Immacolata pronte in 5 minuti

Zeppole dell’ Immacolata pronte in 5 minuti , ricetta facile e senza lievitazione. Sono delle palline di pasta cresciuta fritte in abbondante olio caldo, immerse in tanto miele e decorate con zuccherini colorati. In Puglia usiamo fare le pettole di santa Cecilia (ricetta dettagliata QUI) da servire salate oppure con vincotto o zucchero semolato mentre nel napoletano si fanno le zeppole dell’Immacolata dolci. Per un risultato perfetto io preferisco la versione con il lievito di birra ma se avete fretta e volete realizzare le zeppole dell’ Immacolata in solo 5 minuti sappiate che è possibile.  Vediamo insieme come procedere, vi lascio le due versione della ricetta.

Zeppole dell' Immacolata ricetta il mio saper fare
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

Ricetta zeppole dell’Immacolata SENZA lievitazione

  • 250 g Farina 00
  • 180/200 ml acqua tiepida
  • 7 g Lievito in polvere per dolci
  • q.b. olio per friggere
  • q.b. Miele
  • q.b. zuccherini colorati

Ricetta zeppole dell’Immacolata con lievitazione

  • 250 g Farina 00
  • 200 ml acqua tiepida
  • 5 g Lievito di birra fresco (vanno bene anche 2 g di lievito allungando i tempi di lievitazione )

Preparazione

Zeppole dell’Immacolata senza lievitazione

  1. Zeppole dell' Immacolata ricetta il mio saper fare

    Procedimento dettagliato per la ricetta delle zeppole dell’ Immacolata pronte in 5 minuti senza lievitazione:

    In una ciotola setacciare la farina insieme al lievito in polvere per dolci, unire  l’acqua leggermente tiepida, il sale e mescolare energicamente schiaffeggiando l’impasto con movimenti  dal basso verso l’alto.

    Il composto dovrà risultare liscio, molto appiccicoso e ben amalgamato.

    Portare a giusta temperatura abbondante olio per frittura e friggere il composto a cucchiaiate. Immergere il cucchiaio in acqua, prelevare un po’ di impasto e farlo cadere nell’olio caldo.

    Girare le zeppole di continuo sino a doratura e cottura.

    Allontanarle dall’olio e adagiarle su carta cucina.

    Sistemare le zeppole su di un vassoio, cospargerle di miele e zuccherini colorati.

    Servire subito.

     

Zeppole dell’Immacolata con lievitazione

  1. In una brocca versare l’acqua, unire il lievito sbriciolato e mescolare con un cucchiaio per farlo sciogliere.

    Setacciare la farina in una ciotola, versare l’acqua con il lievito e impastare energicamente con le mani con movimento dal basso verso l’alto e regolare di sale.  Lavorarlo a lungo per incorporare tanta aria

    In composto dovrà risultare molliccio ma ben amalgamato.

    Coprire la ciotola con pellicola e far lievitare l’impasto delle zeppole in un luogo tiepido per circa 2 ore.

    Portare a giusta temperatura abbondante olio per frittura e friggere il composto a cucchiaiate.

    Una volta che le zeppole sono cotte e ben dorate, allontanarle dall’olio e adagiarle su carta cucina.

    Sistemarle su un piatto, versare il miele con il spargimiele  e decorare con zuccherini colorati.

    Servire le zeppole dell’Immacolata subito

  1. Zeppole di Natale ricetta Scauratelle al miele il mio saper fare

    Vi segnalo anche la ricetta delle SCAURATELLE , cliccare QUI 

Note

Seguitemi anche su FACEBOOK  per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.

Precedente Pomodori ripieni Babbo Natale Successivo Cestini pasta fillo con funghi cremosi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.