ZABAIONE SALATO al Grana Padano ricetta

Zabaione salato ricetta facile e gustosa. Una salsa molto versatile e veloce da preparare con pochi e semplici ingredienti. Lo zabaione salato è perfetto per accompagnare verdure cotte o crude, è un ottimo condimento per pasta ed è molto invitante spalmato caldo sui crostini di pane. La panna da cucina lo rende vellutato e corposo, il Grana Padano Riserva conferisce un aroma che conquista.
L’aggiunta del formaggio lo rende irresistibile e pregiato. Lo zabaione salato servito caldo è fluido, man mano che si raffredda acquisisce una consistenza più cremosa che è un vero piacere per il palato. Vediamo insieme come procedere.

Sponsorizzato da Grana Padano

ZABAIONE SALATO ricetta il mio saper fare
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 -6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 130 gPanna da cucina
  • 300 gGrana Padano Riserva grattugiato
  • 2Tuorli
  • q.b.Sale
  • 1 pizzicoNoce moscata

ZABAIONE SALATO ricetta

  1. ZABAIONE SALATO ricetta il mio saper fare
  2. In una ciotola lavorare i tuorli con le fruste elettriche, aggiungendo un pizzico di noce moscata, se gradita. Il composto dovrà essere chiaro e spumoso.

  3. In un pentolino antiaderente versare la panna e scaldarla a fuoco basso.  Non appena sfiorerà il bollore, allontanare il pentolino dal fuoco e incorporare il Grana Padano grattugiato avendo cura di mescolare energicamente con una frusta per non creare grumi.

  4. Per uno zabaione vellutato, è consigliabile proseguire con la cottura a bagnomaria che ci permetterà di cuocerlo con maggior controllo e senza problemi. Mettere sul fuoco una pentola capiente contenente circa tre dita d’acqua; all’interno collocare un pentolino più piccolo o una ciotola che non tocchi però l’acqua sottostante. Portare a bollore l’acqua, versare i tuorli, unire la panna con il grana e mescolare il tutto con una frusta senza mai far bollire il composto. Continuare la cottura per qualche minuto. Lo zabaione sarà pronto quando risulterà cremoso, leggero e vellutato.

  5. Servire lo zabaione caldo se si desidera una consistenza cremosa e fluida, man mano che si raffredda, diverrà più denso.

Altre ricette

  1. Frittata Bianca con albumi ricotta e piselli ricetta facile blog il mio saper fare

    Vi segnalo la ricetta della FRITTATA BIANCA per consumare gli albumi avanzati, cliccare QUI

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

4,6 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente PERLE di FORMAGGIO Grana Padano DOP ANTIPASTO sfizioso Successivo Baccalà alla cappuccina ricetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.