Torta cotta in padella panna e limoncello

Torta cotta in padella panna e limoncello…mi ha conquistata! E’ possibile cuocere una torta in padella? Io ci sono riuscita 😉 Soffice, profumata e giustamente golosa. Il liquore limoncello conferisce aroma e profumo, la panna la rende umida e morbida. Ottima anche il secondo giorno. Perché una torta cotta in padella? I motivi sono tanti: non vogliamo accendere il forno oppure è guasto (come è successo a me), in estate non vogliamo privarci di un dolce da colazione soffice soffice ma fa troppo caldo e l’accensione del forno andrebbe a peggiore le cose, siamo in campagna e non abbiamo a disposizione un forno ma vogliamo comunque sorprendere i nostri commensali oppure vogliamo realizzare una torta sciuè sciuè. E’ una ricetta che conviene sperimentare ed è facile da realizzare. Ci volete provare? Seguitemi 😉

Torta cotta in padella panna e limoncello ricetta il mio saper fare

Torta cotta in padella panna e limoncello

Ingredienti per una padella diametro 26/28 cm

  • 200 g di zucchero semolato
  • 200 g di farina 00
  • 3 uova
  • 200 ml di panna per dolci NON montata
  • 40 g di olio di semi
  • 40 g di liquore limoncello in sostituzione succo di limone
  • una bustina di lievito per dolci
  • zucchero a velo

Procedimento:

Torta panna e limoncello ricetta il mio saper fare

  1. In una ciotola lavorare le uova con lo zucchero con uno sbattitore elettrico o con la planetaria utilizzando il gancio per montare. Il composto deve risultare chiaro e gonfio
  2. A questo punto unire la panna a filo continuando a sbattere, poi l’olio e il limoncello
  3. Quando tutti i liquidi saranno ben incorporati unire a cucchiaiate la farina precedentemente setacciata insieme al lievito per dolci
  4. Imburrare e infarinare uniformemente la padella e versare il composto
  5. Coprire la padella con coperchio e cuocere sul fornello grande a fuoco basso per circa 20 minuti. (Noterete che si formeranno delle bolle sul bordo e ma man arriveranno anche al centro, significa che la torta cotta in padella sta cuocendo bene)   Torta cotta in padella panna e limoncello ricetta il mio saper fare
  6. Trascorso il tempo, fare la prova stecchino e se la torta cotta in padella risulta uniformemente rappresa con l’aiuto di un coperchio piatto girarla come se fosse una frittata
  7. Molto velocemente imburrare nuovamente la padella prima di rimettere dentro la torta, non occorre infarinarla, continuare la cottura per altri 7/10 minuti a fuoco basso e sul fornello piccolo
  8. Verificare la cottura della torta girandola nuovamente, il sotto deve risultare leggermente dorato altrimenti continuare la cottura sempre dallo stesso lato
  9. Far intiepidire la torta cotta in padella panna e limoncello e servire con una generosa spolverata di zucchero a velo

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Cliccate

seguimi-f

 

Se volete potere ricevere gratuitamente tutte le mie ricette tramite posta elettronica, cliccate sull’icona e NON dimenticate di confermare l’email che riceverete 😉  email-newsletter

ENJOY E GRAZIE PER L’ATTENZIONE :)

20 Risposte a “Torta cotta in padella panna e limoncello”

  1. Sono stata curiosa subito sono andata a leggerla,ma non sempre le frittate che faccio spesso riesco a girarle,per cui ho un pò di paura,ma comunque è un’idea e solo a te poteva venire,ti abbraccio maria

  2. Buongiorno,Marisa
    Geniale questa ricetta. Solo una domanda, la panna deve essere fresca o puo’ essere a lunga conservazione. Puo’ andare bene anche quella vegetale?
    Grazie

    1. Ciao Lia
      va bene quella a lunga conservazione vegetale 😉 Può essere anche cotta in forno. Buon fine settimana 😉

  3. Volevo chiederti se posso far cuocerecla torta da una parte sola, senza girarla, come faccio gia’ per un’ altra ricetta di torta in padella. Grazie

    1. Ciao Manuela
      se riesci ad ottenere una buona cottura anche in superficie lo puoi fare. Questa torta è davvero fantastica..fammi sapere 😉

  4. Strepitosa!! Cucinata questa mattina è riuscita perfettamente, meglio di quel che pensassi!!! Alla faccia del forno complimenti Mary come sempre riesci a stupirmi!!

    P.S. ho cambiato il mio indirizzo e-mail..:))

  5. Cara Marisa tu che hai mille idee sapresti consigliati su qualcosa di buono da poter preparare per portare all asilo ? Noi mamme una volta al mese dobbiamo cucinare o un dolce o salato per la merenda di 35 bimbi!!

    1. Ciao cara
      un impegno considerevole. Ti posso proporre queste ciambelline https://blog.giallozafferano.it/loti64/ciambelle-morbide-margherita/ o queste https://blog.giallozafferano.it/loti64/ciambelline-sofficissime-al-forno-ricetta-senza-patate/ che puoi realizzare dolci o salate 😉 Un unico impasto due alternative…ricetta furba! Fammi sapere 😉 …dimenticavo, ci sono anche queste https://blog.giallozafferano.it/loti64/pizzette-buffet-ricetta-facile-garantita/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.