Stracciatella di carciofi minestra leggera e saporita

Stracciatella di carciofi minestra leggera e saporita che si preparara in poco tempo e con semplici ingredienti. Sono dei carciofi con patate in brodo, per renderli ancora più sostanziosi e ricchi si aggiunge, quasi a fine cottura, un composto di uova e formaggio. Nulla di complicato! La stracciatella di carciofi si può gustare anche con la pasta e in questo caso diventa un saporito e delicato piatto unico. La stracciatella in brodo è una tipica ricetta romana, in Puglia usiamo aggiungere anche i carciofi. Vediamo come procedere 😉

Stracciatella di carciofi minestra ricetta il mio saper fare

Stracciatella di carciofi minestra leggera e saporita

Ingredienti per 4 persone

  • 4 carciofi
  • 3 patate
  • 2 uova
  • acqua q.b.
  • 3 cucchia di olio evo
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • prezzemolo q.b.
  • sale
  • 1 spicchio di aglio

Stracciatella di carciofi minestra ricetta il mio saper fare

Procedimento dettagliato per la stracciatella di carciofi:

Pulire i carciofi: tagliare il gambo e pelarlo, eliminare le foglie esterne dure e tagliare la punta delle tenere. Dividere a in quattro i carciofi, togliere il fieno e immergerli immediatamente in acqua acidula oppure in acqua e farina per non farli scurire.

Pelare le patate, lavarle e tagliarle a cubetti non troppo piccoli.

In una pentola alta e capiente aggiungere i carciofi e le patate ben sgocciolati, coprirli completamente con  acqua fredda, condire con l’olio evo, regolare di sale, unire il prezzemolo e lo spicchio di aglio.

Far cuocere a fuoco medio sino a quando le patate e i carciofi saranno morbidi ma non sfatti.

In una ciotola sbattere le uova con il formaggio sino ad ottenetre un composto omogeneo.

Allontansre lo spicchio di aglio. Versare il composto nel brodo di carciofi e patate e continuare a far cuocere per circa 4 minuti. Dopo i primi minuti di cottura, mescolare con un cucchiaio il composto per ottenere gli straccetti tipici della stracciatella.

Servire la stracciatella di carciofi fumante con fette di pane tostato. Si può condire anche la pasta: dopo aver lessato la pasta piccola per brodo, scolarla e trasferirla nella pentola con la stracciatella, mescolare a fuoco vivo per far insaporire e servire caldo con tanto formaggio grattugiato. Assaporatela !

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.Se volete potere ricevere gratuitamente tutte le mie ricette tramite posta elettronica, cliccate QUI                   GRAZIE PER L’ATTENZIONE :) 

 

 
Precedente Patate alla puttanesca in padella ricetta facile Successivo Carciofi e patate al forno ricetta leggera e ricca di gusto

2 thoughts on “Stracciatella di carciofi minestra leggera e saporita

Lascia un commento