Spianata pizza dolce di Pasqua abruzzese ricetta

Spianata pizza dolce di Pasqua abruzzese ricetta facile testata da me per voi. Un dolce che si prepara per le festività pasquali molto soffice, ricco di frutta candita e con un aroma di anice che conquista. La spianata pizza dolce di Pasqua è un lievitato dolce che si prepara con pochi e semplici ingredienti. Viene preparato durante la settimana santa e servito a colazione la mattina di Pasqua. Forse non sarà la ricetta originale, come tutte le ricette della tradizione ogni famiglia ha la sua versione 🙂 Vediamo insieme come procedere !

Spianata pizza dolce di Pasqua abruzzese ricetta il mio saper fare

Spianata pizza dolce di Pasqua abruzzese ricetta

Ingredienti

  • 3 uova
  • 700 g di farina manitoba
  • 150 ml di olio di semi
  • 1 pizzico di sale fino
  • 200 g di zucchero semolato
  • 120 ml di latte
  • semi di anice q.b.
  • 100/120 g di uvetta
  • macedonia di canditi q.b.
  • 25 g di lievito di birra fresco
  • scorza grattugiata di limone e arancia
  • zuccherini colorati q.b.

Spianata pizza dolce di Pasqua abruzzese ricetta il mio saper fare

Procedimento dettagliato per la spianata pizza dolce di Pasqua

Mettere in ammollo l’uvetta in acqia tiepida.

In una ciotolina versare il latte leggermente tiepido, unire il lievito di birra e mescolare per farlo sciogliere. In un piatto sbattere le uova.

In una ciotola capiente aggiungere la farina setacciata, lo zucchero semolato, le uova, le scorzette grattugiate degli agrumi, il pizzico di sale, l’olio, l’acqua con il lievito e iniziare ad amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Mentre si lavora l’impasto incorporare l’anice, i canditi e l’uvetta ben strizzata. Continuare ad impastare sul piano lavoro sino ad ottenere un panetto liscio, elastico e setoso.

Sistemare il panetto in uno stampo alto (come quello del panettone) da 22 cm di diametro rivestito con carta forno, coprire con pellicola trasparente e far lievitare in un luogo tiepido per circa 4 ore (dovrà raddoppiare il suo volume)

Portare il forno a 200°C

Spennellare la superficie della pizza dolce con un tuorlo sbattuto oppure latte e cospargere la superficie con zuccheri colorati.

Cuocere la spianata in forno già caldo per circa 50 minuti (il tempo dipende dal forno)

La spianata pizza dolce di Pasqua a fine cottura dovrà risultare ben cotta (verificare con lo stecchino la cottura all’interno) e scura.

Far raffreddare e servire a fette.

Spianata pizza dolce di Pasqua abruzzese ricetta il mio saper fare

La spianata pizza dolce di Pasqua si conserva per circa 3 giorni chiusa in un sacchetto di plastica per alimenti.

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.Se volete potere ricevere gratuitamente tutte le mie ricette tramite posta elettronica, cliccate QUI                   GRAZIE PER L’ATTENZIONE :) .

 

Precedente Cannelloni alla napoletana ricotta e mozzarella Successivo  Buona Pasqua di serenità e gioia !

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.